Pellegrini torna a casa per infortunio, al suo posto c’è Castrovilli

Dopo aver perso Stefano Sensi, ma questo era un rischio concreto poi concretizzatosi, Roberto Mancini dovrà fare a meno anche di Lorenzo Pellegrini.

Il centrocampista della Roma ha accusato problemi ai flessori dopo l’allenamento di ieri e gli esami a cui si è sottoposto hanno rivelato una lesione ai flessori che lo costringerà a saltare l’intera kermesse.

Per rimpiazzare lo sfortunato giocatore Mancini ha convocato Gaetano Castrovilli, centrale di centrocampo della Fiorentina. Le sostituzioni, da effettuarsi previa autorizzazione dell’UEFA, saranno possibili fino alla mezzanotte di oggi.

Certamente non è un buon segno, in vista del torneo che inizierà domani proprio con l’esordio degli azzurri, ma è nelle difficoltà che una squadra, soprattutto se ritiene di non avere niente in meno delle altre, deve tirare fuori il meglio dal gruppo che la compone.

Mancini, dopo il disastro del 2017, ha ridato entusiasmo e varie idee ad una Nazionale depressa, ma va detto che quasi mai sono state affrontate avversarie forti, pur con qualche eccezione. Non c’è da disperarsi, per carità, ma a livello fisico la situazione è poco felice e vanno fatte domande a chi di dovere.

L’Italia esordirà domani sera a Roma contro la Turchia; sarà la prima partita in assoluto di questo torneo e anche di tantissimi giocatori in una competizione così importante.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

15€ Bonus Benvenuto Scommesse al Deposito

Fastbet

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Ludovico Maiorana

Informazioni sull'autore
Sono Ludovico Maiorana, ho 28 anni e sono di Barcellona Pozzo di Gotto. Sono laureando in Scienze Storiche e scrivo per Stadiosport.it.
Tutti i post di Ludovico Maiorana