Partite e Arbitri 25° giornata Serie A 2016/2017: Milan-Fiorentina a Valeri

Ecco il programma della 25° giornata di Serie A con anticipi, posticipi e designazioni arbitrali

Sarà un lungo weekend quello che si appresta ad iniziare, una 25° giornata di Serie A, 6° turno del girone di ritorno, che potrebbe regalare ancora tante sorprese, magari con qualche sconvolgimento della classifica, tra obiettivi e sogni. 

La Juventus, impegnata nella partita di martedì in coppa, aprirà le danze in un inconsueto anticipo del venerdì, ospitando il Palermo, che è consapevole di non poter fare l’impresa, ma anche della necessità di fare punti per credere nella salvezza.

Un po’ come il Crotone, che nell’anticipo del sabato pomeriggio sarà ospite dell’Atalanta, alla ricerca di punti per l’Europa. Gli stessi che cerca la Lazio in casa contro l’Empoli, che dovrà allungare il distacco dalla zona retrocessione per vivere settimane più serene e tranquille. 

La domenica di calcio sarà aperta questa volta dall’Inter, che andrà a Bologna per confermare di aver superato la delusione del derby italiano e provare ad accorciare, magari recuperando qualche punto, per il grande obiettivo del terzo posto, ancora distante. 

Proprio il Napoli occupa il gradino più basso del podio, ma sul campo del Chievo Verona è chiamato alla reazione dopo la delusione europea, visto che perdere punti significherebbe distaccarsi dalla lotta per il titolo e rischiare di farsi recuperare punti dalle inseguitrici. 

Per il resto, il pomeriggio sarà pieno di sfide senza grandi pretese. Infatti, il Sassuolo andrà sul campo dell’Udinese per una partita a specchio dal punto di vista tattico, un po’ come quella tra Sampdoria e Cagliari. Mentre il Pescara tenterà di far valere il cambio d’allenatore contro il Genoa, sicuramente la squadra nella peggior forma fisica attualmente. 

Nel pomeriggio, la Roma ospiterà il Torino per un pericoloso incrocio, che potrebbe essere un rischio importantissimo per la propria classifica, sia in vista della lotta per la vittoria del campionato, ma anche per blindare il secondo posto.

A chiudere il palinsesto sarà, invece, il big match, lo scontro diretto per un posto valevole per la qualificazione ad una coppa europea tra il Milan e la Fiorentina, che sembrano in leggera crescita rispetto all’inizio del nuovo anno. 

Paolo Valeri
Paolo Valeri (GETTY IMAGES)

Ecco le designazioni arbitrali:

ATALANTA – CROTONE Sabato 18/02 h.18.00
BANTI
COSTANZO – MONDIN
IV: SCHENONE
ADD1: DAMATO
ADD2: MINELLI

BOLOGNA – INTER h.12.30
MAZZOLENI
CRISPO – VALERIANI
IV: PAGANESSI
ADD1: ROCCHI
ADD2: GAVILLUCCI

CHIEVO – NAPOLI
IRRATI
VUOTO – TEGONI
IV: ALASSIO
ADD1: DOVERI
ADD2: MARIANI

EMPOLI – LAZIO Sabato 18/02 h.20.45
RIZZOLI
DI LIBERATORE – DI IORIO
IV: LONGO
ADD1: RUSSO
ADD2: ROS

JUVENTUS – PALERMO Venerdì 17/02 h.20.45
DI BELLO
CARIOLATO – VIVENZI
IV: GAVA
ADD1: CELI
ADD2: PINZANI

MILAN – FIORENTINA h.20.45
VALERI
GIALLATINI – PRETI
IV: CARBONE
ADD1: CALVARESE
ADD2: MARESCA

PESCARA – GENOA
ABBATTISTA
MANGANELLI – PEGORIN
IV: LA ROCCA
ADD1: FABBRI
ADD2: MANGANIELLO

ROMA – TORINO h.18.00
GUIDA
MARZALONI – PERETTI
IV: FIORITO
ADD1: ORSATO
ADD2: AURELIANO

SAMPDORIA – CAGLIARI
MASSA
RANGHETTI – DEL GIOVANE
IV: LIBERTI
ADD1: PAIRETTO
ADD2: DI MARTINO

UDINESE – SASSUOLO
TAGLIAVENTO
DI FIORE – BRESMES
IV: LO CICERO
ADD1: GIACOMELLI
ADD2: RAPUANO

Benito Letizia

Informazioni sull'autore
Direttore di Stadiosport. Giornalista Pubblicista, Laureato in Lettere Moderne e Filologia Moderna presso l’Università Federico II di Napoli. "Il calcio è vita".
Tutti i post di Benito Letizia