Parma-Roma 2-0, Fonseca: “Nessun alibi, ma la Roma non è tutelata. Vedo rigori assurdi dati alle Big ma mai a noi”.

Un Fonseca furioso e deluso, in conferenza stampa, dopo la brutta sconfitta esterna contro il Parma che allontana nuovamente la zona Champions dall’orbita dei giallorossi.

La sconfitta esterna contro il Parma di Roberto D’Aversa, vittorioso per 2-0 grazie alle reti di Mihaila e Hernani, non è piaciuta a Paulo Fonseca che con rabbia e tante recriminazioni si è sfogato nei microfoni delle varie emittenti televisive.

Il calo fisico e la stanchezza erano sotto gli occhi di tutti ma, secondo l’allenatore portoghese, è assurdo che la Roma conceda ad una squadra sulla carta inferiore la possibilità di usufruire di due nitide occasioni derivanti da errori difensivi.

Sia sul gol su azione che il rigore procurato da Pellè, la Roma è parsa evidenziare dei problemi difensivi che sembravano risolti.

Zero alibi, dunque, per la sconfitta che relega nuovamente la squadra capitolina al quinto posto, quindi fuori dalla zona Champions. La Roma è stata lenta in fase di impostazione, ha sbagliato approccio alla partita ed ha faticato ad attuare delle contromisure alla tattica di un Parma davvero positivo.

Il problema non è stata la formazione messa in campo, ma la difficoltà nel gestire così tante partite in poco tempo. Questo tema era già stato affrontato da Fonseca nel pre-partita quando si è parlato del rinvio di Juve-Napoli, che ha comportato la polemica lettera della società nei confronti della Lega.

Nonostante ciò, oggi l’allenatore è risultato furioso in conferenza stampa per alcuni episodi che non gli sono piaciuti. Il mister portoghese ha invocato a gran voce il VAR dopo il contatto che ha portato Pellegrini a cadere nell’area di rigore avversaria.

Fonseca non capisce perché con la Roma, secondo il suo metro di giudizio, il VAR non venga sempre utilizzato e si è sentito penalizzato non solo da questo episodio, ma anche da altri.

Il portoghese chiede rispetto per la società e la squadra, soprattutto perché ha ravvisato una disparità di trattamento se comparato con le altre big.

Non è per gli arbitri che la Roma ha preso gol, ma gli episodi avrebbero potuto cambiare la partita. Questa è la frase che Fonseca ha voluto evidenziare dopo una conferenza stampa di certo non tranquilla.

Migliori Bookmakers AAMS

FASTBET

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Eurobet

10€ Bonus Scommesse al Deposito

SISAL

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus