Pallamano, Mondiali: l’Algeria la spunta sul Marocco. L’Islanda cade inaspettatamente col Portogallo

Sommario
  1. Marcatori

I lusitani conquistano un successo tanto importante quanto impronosticabile. Il derby va ai bianco-veri

Succede di tutto nel girone E dei mondiali di pallamano maschili in corso in Egitto. Il gruppo si apre con la sfida tra Algeria e Marocco e con quella tra Portogallo ed Islanda. La vittoria del derby va a Le Volpi, che si impongono per 24-23 in virtù della rimonta del secondo tempo. A firmare la rinascita è Abdi Ayoub, marcatore per sette volte.

Anche il Portogallo vince con qualche patema d’animo contro l’Islanda. Il 25-23 finale è deciso da Miguel Martins (6 reti) e Pedro Portela (5). Per l’Islanda – invece – hanno trovato la via della rete Bjarki Mar Elisson (6) e Sigvaldi Bjorn Gudjonsson (4).

Marcatori

AlgeriaMarocco: Abdi Ayoub (7, A), Berriah Abderhaim (3, A), Nouredine Hellal, Daoud Hichem, SAKER Redouane Saker, KAABECHE Hichem Kaabeche, HADJ SADOK Moustapha Hadj Sadok, Reda Arib (2, A); Rezzouki Reida(6, M), Mohamed Zarolili (5, M), Mohammed Ezzine, Amine Harchaoui, Achraf Adli (3, M), Mehdi Ismaili Alaoui, Nabil Slassi (1, M).

PortogalloIslanda: Miguel Martins (6, P), Pedro Portela (5, P), Andre Gomes (4, P), Victor Iturriza, Rui Silva, Diogo Branquinho, Leonel Fernandes (2, P), Antonio Areia, Fabio Magalhaes (1, P); ELISSON Bjarki Mar (6, I), Sigvaldi Bjorn Gudjonsson (4, I), Elvar Orn Jonsson (3, I), Olafur Andres, Omar Ingi Magnusson, Alexander Petersson, Gisli Thorgeir Kristjansson (2, I),

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Roberto Gentili

Informazioni sull'autore
Cresciuto a pane, calcio e sport.
Tutti i post di Roberto Gentili