Ordine d’Arrivo Gran Premio del Brasile di F1 2019: Vince Verstappen, incidente tra le Ferrari

Ordine d’Arrivo Gran Premio di Formula 1 del Brasile 2019: Max Verstappen vince con la sua Red Bull davanti a Pierre Gasly e Carlos Sainz. Lewis Hamilton deve accontentarsi del 4° posto! Clamoroso incidente tra le due Ferrari a 5 giri dalla fine!

Grande Gara per Max Verstappen che, quando si tratta di guidare e pestar giù il piede, con una RB15 ovviamente degna del proscenio, ha pochissimi eguali. E porta a casa una gara nella quale è stato l’unico dei big a non sbagliare nemmeno una virgola. Applausi a scena aperta  per Pierre Gasly e Carlos Sainz, che ottengono il loro primo podio in carriera. Il pilota della Toro Rosso sfrutta al meglio le chance regalate dall’incredibile finale battendo in volata ciclistica un Hamilton giustamente penalizzato per l’entrata sul pur bravissimo Alexander Albon, davvero sfortunato e che, forse più di tutti oggi meritava il podio.

Carlos Sainz riporta la McLaren sul podio dopo oltre 5 anni e mezzo (ultima volta Melbourne 2014), sfrutta tutto quello di cui sopra ma partendo 20°. Davvero applausi a scena aperta per lui!

Gara da urlo, dopo le tante delusioni dell’ultimo periodo, per l’Alfa Romeo che piazza Kimi Raikkonen e Antonio Giovinazzi in 4° e 5° posizione. Ottimo 6° posto per Daniel Ricciardo, mentre nei punti finiscono anche Lando NorrisSergio Perez e Daniil Kvyat.

Le Ferrari sono state protagoniste di un incidente a 5 giri dalla fine e loro malgrado, contribuiscono in modo determinante al far ‘esplodere’ la corsa, con un contatto che sta producendo e produrrà enormi polemiche. Sebastian Vettel e Charles Leclerc, in quel momento in lotta per il 4° posto (ma con il podio assolutamente alla portata), si toccano al giro 66 e si eliminano a vicenda. Binotto tira le orecchie ad entrambi, per una manifestazione estrema di ‘celodurismo’ di tutti e due i piloti, che ha provocato questo disastro.

 

Video Highlights Gran premio del Brasile di F1 2019:

Ordine d’Arrivo Gran Premio del Brasile di F1:

1 33 Max Verstappen RED BULL RACING HONDA 71 1:33:14.678 25
2 10 Pierre Gasly SCUDERIA TORO ROSSO HONDA 71 +6.077s 18
3 55 Carlos Sainz MCLAREN RENAULT 71 +8.896s 15

4 7 Kimi Räikkönen ALFA ROMEO RACING FERRARI 71 +9.452s 12
5 99 Antonio Giovinazzi ALFA ROMEO RACING FERRARI 71 +10.201s 10
6 3 Daniel Ricciardo RENAULT 71 +10.541s 8
7 44 Lewis Hamilton MERCEDES 71 +11.139s 6
8 4 Lando Norris MCLAREN RENAULT 71 +11.204s 4
9 11 Sergio Perez RACING POINT BWT MERCEDES 71 +11.529s 2
10 26 Daniil Kvyat SCUDERIA TORO ROSSO HONDA 71 +11.931s 1
11 20 Kevin Magnussen HAAS FERRARI 71 +12.732s 0
12 63 George Russell WILLIAMS MERCEDES 71 +13.599s 0
13 8 Romain Grosjean HAAS FERRARI 71 +14.247s 0
14 23 Alexander Albon RED BULL RACING HONDA 71 +14.927s 0
15 27 Nico Hulkenberg RENAULT 71 +18.059s 0
16 88 Robert Kubica WILLIAMS MERCEDES 70 +1 lap 0
17 5 Sebastian Vettel FERRARI 65 DNF 0
18 16 Charles Leclerc FERRARI 65 DNF 0
19 18 Lance Stroll RACING POINT BWT MERCEDES 65 DNF 0
NC 77 Valtteri Bottas MERCEDES 51 DNF 0

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

15€ Bonus Benvenuto Scommesse al Deposito

Fastbet

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Carlo M.

Informazioni sull'autore
Responsabile editoriale, appassionato di Sport (Calcio - F1 - MotoGp)
Tutti i post di Carlo M.