Notizie Calciomercato Napoli: si pensa ad Immobile se parte Zapata

Ciro Immobile

Calciomercato Napoli, l’arrivo di Immobile non è legato ad Higuain

Ciro Immobile sarà necessariamente uno dei pezzi più pregiati del mercato che di fatto non è ancora incominciato ma che, in realtà, è nel pieno del suo svolgimento.

La prima punta classe ’90 del Borussia Dortmund, autore di una stagione non troppo esaltante in terra tedesca, ha già espresso la propria volontà -più o meno direttamente- di voler tornare in Italia.

Secondo quanto riportato quest’oggi da Cronache di Napoli, la prima punta che ha fatto sfracelli l’anno scorso con la maglia del Torino sarebbe finito, tra le numerose pretendenti, nel mirino del nuovo Napoli made in Italy di Sarri. Dopo il fallimento del progetto dal respiro europeo di Rafa Benitez, terminato al Real Madrid, il vulcanico presidente dei partenopei Aurelio De Laurentiis vorrebbe riportare nella propria terra natia Ciro Immobile, sfruttando il suo necessario deprezzamento causato da una stagione in linea generale assolutamente deludente da parte dell’intera compagine tedesca.

Immobile, autore di 10 gol mal distribuiti (soltanto 3 in Bundesliga, 3 in Coppa di Germania e ben 4 in 6 partite di Champions League) è pronto ad abbracciare ed a ripartire da una realtà ambiziosa che gli garantirebbe visibilità europea e vicinanza a casa.

Giuntoli, neo ds del Napoli, sta vagliando questa ipotesi che, tuttavia, non sembrerebbe legata alla permanenza o meno di Gonzalo Higuain, attaccante argentino finito nel mirino di numerosi club di Premier League, Manchester United ed Arsenal su tutti.

Il Pipita, che nell’ultima parte di stagione ha dimostrato di vivere una fase decisamente calante, non disdegnerebbe tanto la permanenza quanto un addio estivo; il suo destino, però, non sembra essere vincolato all’arrivo dell’ex attaccante di Juventus, Siena e Genoa.

Il maggior indiziato in uscita, invece, pare essere Duvan Zapata, possente prima punta colombiana classe ’91 che quest’anno, sebbene non abbia trovato molto spazio all’interno delle rotazioni di Benitez, è riuscito a mettere a segno ben 8 gol; se andiamo a leggere il rapporto reti segnate-minuti giocati, infatti, scopriamo che l’ex Estudiantes è uno dei migliori di tutta la Serie A.

Su di lui, per la seconda estate consecutiva, vanno registrati gli interessi di Udinese e Torino, pronti a mettere sul piatto quegli 8 milioni di euro necessari quantomeno per intavolare una trattativa con il club partenopeo.

Il giocatore ha espresso la volontà di voler cambiare aria, ma solo in prestito; il Napoli, invece, propenderebbe per una cessione a titolo definitivo. Staremo a vedere.

Francesco Bergamaschi