NBA 2019/20 Risultati 30 Gennaio: Clippers sconfitti dai Kings, mentre gli Hawks si impongono sui Sixers

Le sorprese di giornata sono la vittoria degli Hawks sui Sixers e il successo dei Kings in trasferta contro i Clippers. Bene Raptors e Celtics. I Nuggets si aggiudicano il big match contro i Jazz e vittoria anche per i Wizards.

Sei sfide hanno animato questa notte di NBA e di certo non sono mancate le sorprese, ma andiamo con ordine. Nella prima sfida, successo esterno dei Raptors contro i Cavaliers per 109-115. Nona vittoria consecutiva dunque per Toronto, che è riuscita a fronteggiare il tentativo di rimonta dei padroni di casa. Per Cleveland non sono bastati i 23 punti di Love e gli altrettanti di Sexton per ribaltare la situazione. Dall’altro lato, gara brillante per Ibaka e Lowry che hanno chiuso rispettivamente con 26 e 23 punti realizzati.

Nella seconda sfida, i Wizards si sono imposti in rimonta sugli Hornets con il punteggio di 121-107. Alla Capitol One Arena è andato in scena un pre-gara emozionante con i giocatori di Washington che hanno effettuato il riscaldamento indossando le divise dedicate a Kobe Bryant. Dal campo a guidare la rimonta dei Wizards ci ha pensato il solito Bradley Beal con 34 punti. Oltre a lui, molto importante è stata anche la mano fornita da Thomas Bryant, che entrato dalla panchina ha chiuso con 21 punti a referto. Per gli Hornets invece, il miglior realizzatore è stato Bridges con 23 punti.

Arriviamo ora alla prima sorpresa di questo turno con gli Hawks che hanno superato i Sixers per 127-117. Guidata da un Trae Young in grande spolvero, Atlanta si è così guadagnata la 13 vittoria in questa NBA. Come detto, il play è stato protagonista assoluto con una doppia-doppia da 39 punti e 18 assist. Accanto a lui, doppia cifra di punti e rimbalzi per Collins, rispettivamente con 17 e 20. Per Philadelphia invece, non sono bastati i 31 punti di Simmons e la doppia-doppia di Embiid (21 punti+14 rimbalzi).

Hanno avuto vita facile invece i Celtics che hanno sconfitto Golden State per 119-104. I Warriors non avevano approcciato male la gara, ma Hayward, Smart e Tatum hanno messo quasi subito le cose in chiaro. Proprio loro tre sono stati i tre migliori marcatori di Boston con 25, 21 e 20 punti. Dall’altro lato del campo, bene D’Angelo Russell con 22 punti.

https://www.youtube.com/watch?v=FnQVjyV_8ZU

Allo Staples Center i Kings sono usciti vincitori contro i Clippers per 103-124. Bellissimo e commovente però, è stato il tributo per Kobe nella prima partita giocata nel palazzetto di LA dalla sua morte. Il migliore per i Clippers è stato Lou Williams con 22 punti, mentre tra le fila dei Kings De’Aaron Fox è stato inarrestabile con 34 punti messi a segno.

Infine, l’ultima gara ha visto i Nuggets imporsi sui Jazz per 106-100 nel big match della notte. Fondamentale è stata la doppia-doppia di Jokic con 28 punti e 10 assist. Per i Jazz invece, a nulla sono valsi i 37 punti di uno straordinario Clarkson partito dalla panchina.

Di seguito i risultati della notte:

CLEVELAND CAVALIERS (13-36) @ TORONTO RAPTORS (34-14) 109-115

WASHINGTON WIZARDS (16-31) @ CHARLOTTE HORNETS (16-32) 121-107

ATLANTA HAWKS (13-36) @ PHILADELPHIA 76ERS (31-18) 127-117

BOSTON CELTICS (32-15) @ GOLDEN STATE WARRIORS (10-39) 119-104

LOS ANGELES CLIPPERS (33-15) @ SACRAMENTO KINGS (18-30) 103-124

DENVER NUGGETS (33-15) @ UTAH JAZZ (32-16) 106-100

Migliori Bookmakers AAMS

FASTBET

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Eurobet

10€ Bonus Scommesse al Deposito

SISAL

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Maria Laura Scifo

Informazioni sull'autore
Vivo letteralmente per lo sport, avendolo praticato fin dalla giovane età e seguendolo tutte le volte che mi è possibile. In particolare mi concentro sul Basket dalla LBA fino alla NBA, passando per i campionati della mia regione. Inoltre seguo con passione anche il calcio e l'atletica.
Tutti i post di Maria Laura Scifo