Nba 2019/2020, i risultati del 18 gennaio: i Lakers vincono anche a Houston. Vincono ancora Bucks e 76ers

11 le partite giocate nella notte NBA: si parte dal successo in trasferta dei Los Angeles Clippers sul campo dei Pelicans: 130-133 il finale. 39 punti per Leonard, 32 per Williams. Nessun punto a referto per Melli, in doppia doppia Favors (22 punti e 11 rimbalzi). Prestazione da urlo di Lonzo Ball che mette a segno una tripla doppia da 18 punti, 10 rimbalzi e 11 assist. 

Non si fermano più i Bucks che sbancano anche il Barclays Center di Brooklyn battendo i Nets 97-117. Doppia doppia per Antetokounmpo (29 punti e 12 rimbalzi). 17 punti per Irving e 14 per Claxton per i locali. Cadono in casa i Celtics (terza sconfitta consecutiva) contro i Suns (seconda vittoria di fila). Incredibile prova degli ospiti con Booker autore di 39 punti e 10 rimbalzi, Ayton 26 punti e 15 rimbalzi e Saric 13 punti e 11 rimbalzi. Non bastano ai Celtics i 37 punti di Smart e la doppia doppia di Tatum (26 punti e 10 rimbalzi). 

Dopo la bella vittoria contro San Antonio si fermano gli Hawks contro i Pistons: alla State Farm Arena termina 103-136. Derrick Rose autore di 27 punti, doppia doppia per Drummond (16 punti e 17 rimbalzi). Padroni di casa non particolarmente ispirati, arrivano punti solo da Collins (20) e Hunter (19). Vincono i 76ers sul campo dei Knicks: 21 punti per Simmons e 18 per Richardson, nei locali da segnalare la doppia doppia di Randle (14 punti e 12 rimbalzi).

Finisce 118-116 una bella partita fra Bulls e Cavs: decisivo LaVine autore di 42 punti, supportato da Markkanen (17). Nei Cavs 29 punti per Love e 26 per Sexton. Seconda vittoria consecutiva per i Raptors  che espugnano il Target Center di Minnesota. MVP Fred VanVleet autore di 29 punti, Lowry segue con 28. Non basta ai Wolves la tripla doppia di Wiggins (18 punti, 10 rimbalzi e 11 assist).

Tornano alla vittoria i Golden State Warriors in casa contro i Magic: finisce 109-95 al Chase Center. Doppia doppia per Russell (26 punti e 12 assist), 21 punti per Poole. Nei Magic da segnalare i 23 punti di Fultz e la doppia doppia di Vucevic (13 punti e 13 rimbalzi). I Lakers continuano la loro marcia inarrestabile vincendo anche contro i Rockets nonostante l’assenza di Davis. Ci pensa il solito LeBron James, autore di 31 punti e 12 assist, supportato da Kuzma (23 punti). Ai Rockets non bastano i 35 punti di Westbrook e i 34 di Harden, arriva la terza sconfitta consecutiva.

Con Gallinari tenuto a riposo, ci pensano Chris Paul (30 punti) e Gilgeous-Alexander (22 punti e 10 rimbalzi) a trascinare OKC nella vittoria 119-106 contro Portland, a cui non bastano i 34 punti di Lillard e i 30 di Trent.

Chiudiamo con la vittoria degli Utah Jazz contro Sacramento: 123-101 il finale. Sugli scudi Bogdanovic (30 punti) e Gobert (28 punti e 15 rimbalzi). Nei Kings da segnalare i 21 punti di Fox e i 1 di Bagley.

 

 

 Di seguito i risultati della notte:

NEW ORLEANS PELICANS (16-27) @ LOS ANGELES CLIPPERS (30-13) 130-133

BROOKLYN NETS (18-23) @ MILWAUKEE BUCKS (38-6) 97-117

BOSTON CELTICS (27-14) @ PHOENIX SUNS (18-24) 119-123

ATLANTA HAWKS (10-33) @ DETROIT PISTONS (16-27) 103-136

NEW YORK KNICKS (11-32) @ PHILADELPHIA 76ERS (28-16) 87-90

CHICAGO BULLS (16-28) @ CLEVELAND CAVALIERS (12-31) 1198-116

MINNESOTA TIMBERWOLVES (15-27) @ TORONTO RAPTORS (28-14) 112-122

GOLDEN STATE WARRIORS (10-34) @ ORLANDO MAGIC (20-23) 109-95

HOUSTON ROCKETS (26-15) @ LOS ANGELES LAKERS (34-8) 115-124

OKLAHOMA CITY THUNDER (24-19) @ PORTLAND TRAIL BLAZERS (18-26) 119-106

UTAH JAZZ (29-13)@ SACRAMENTO KINGS (15-27) 123-101

 

 

 

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

15€ Bonus Benvenuto Scommesse al Deposito

Fastbet

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus