NBA 2019/20, Risultati 4 Marzo: Bucks ok sui Pacers, Mavericks volano dopo un overtime

Nove partite ricche di azioni ed emozioni. Si comincia con la vittoria dei Bucks contro i Pacers, mentre nel frattempo i Celtics espugnavano il parquet di Cleveland. Thunder ok a Detroit e Grizzlies nettamente superiori ai Nets. Successi per Jazz e Heat contro Knicks e Magic, così come per Timberwolves (vs Bulls) e Blazers (vs Wizards). Infine, la partita più divertente ha avuto luogo a Dallas con il successo dei Mavs contro i Pelicans dopo un supplementare.

Riprende la marcia quasi inarrestabile dei Bucks che stanotte si sono liberati dei Pacers 119-100. Ottima gara per Antetokounmpo che ha chiuso con la doppia doppia da 29 punti e 12 rimbalzi. Accanto a lui continuano a brillare anche le prestazioni di Middleton, che stanotte ha chiuso con 20 punti a referto. Tra i Pacers, il migliore è stato T.J. Warren con 18 punti.

Successo in esterna per i Boston Celtics, che tornano da Cleveland con una vittoria 106-112. Collin Sexton firma un’altra prova magistrale, ma i suoi 41 punti non bastano per contrastare lo strapotere avversario. Per lui resta comunque il nuovo career high. Dall’altro lato, a salire sul piedistallo è Jayson Tatum, che realizza 32 punti in 40 minuti.

Vola ancora alta Oklahoma, che supera anche i Pistons 107-114. Sempre più decisivo il “nostro” Danilo Gallinari che ha messo dentro i 3 punti in un momento decisivo, consentendo poi ai Thunder di prendere il piccolo stacco finale: in totale per lui 19 punti. Il miglior marcatore dei suoi invece è stato Gilgeous-Alexander arrivato a quota 27. Per Detroit, non bastano i 29 di Christian Wood che gli valgono comunque come nuovo massimo in carriera.

Barclays Center espugnato dai Grizzlies che hanno fatto bottino pieno contro i Nets 79-118. Sconfitta netta e dolorosa per Brooklyn, in una serata in cui nessuno è riuscito ad emergere. Dato ben testimoniato dal miglior realizzatore ovvero, Tauren Prince che ha chiuso con 15 punti. Per i Grizzlies, un grande gioco di squadra ha consentito di raggiungere il successo. Anche qui però, realizzazioni non altissime: Josh Jackson è stato il migliore con 19 punti.

Gli Utah Jazz tornano vincitori da New York, avendo sconfitto i Knicks 104-112. I padroni di casa si sono affidati a Julius Randle, che di certo non ha sfigurato con i suoi 32 punti e 11 rimbalzi. Tra le fila dei Jazz, bene sia Bogdanovic che Mitchell: entrambi chiudono con 23 punti a referto.

Vittoria di misura per gli Heat, capaci di battere i Magic 116-113. Record di franchigia per triple messe a segno in una partita eguagliato per Miami: sono entrati infatti 22 tiri su 44. Duncan Robinson guida i marcatori della squadra di casa con 27 punti, seguito da Dragic a quota 25. Dall’altro lato invece, grandissima prova per Terrence Ross che ha chiuso con un insolito 0 rimbalzi, 0 assist e 35 punti.

I Timberwolves hanno regolato i Bulls 115-108. Beasley è stato il miglior marcatore con la canotta di Minnesota addosso, facendo registrare 24 punti. Chi ha fatto meglio di lui, si trova tra le fila dei Bulls e si tratta di Coby White, che ha chiuso con 26 punti a referto.

Hanno vinto dopo un overtime i Mavericks contro i Pelicans 127-123. Prestazioni assolutamente da sottolineare quelle del duo Doncic-Porzingis. Il primo ha realizzato un altra tripla doppia con 30 punti, 10 assist e 17 rimbalzi. Il secondo invece, di punti ne ha messi dentro 34 conditi da 12 rimbalzi. Solo 3 punti, ma lì per lì fondamentali per Nicolò Melli, in quanto hanno consentito ai suoi di giocarsi l’extratime. Per il resto, il migliore è Brandon Ingram che ha chiuso con 27 punti.

https://www.facebook.com/NBAItalia/videos/553982825470084/

Infine, nell’ultimo match del turno hanno vinto i Blazers contro gli Wizards 125-104. In quattro sopra i 20 punti per Portland, di cui il migliore è stato Melo con 25 punti. Per Washington, mette il suo marchio sulla partita Beal con 29 punti.

Di seguito i risultati della notte:

MILWAUKEE BUCKS (53-9) @ INDIANA PACERS (37-25) 119-100

CLEVELAND CAVALIERS (17-45) @ BOSTON CELTICS (42-19) 106-112

DETROIT PISTONS (20-42) @ OKLAHOMA CITY THUNDER (37-24) 107-114

BROOKLYN NETS (27-34) @ MEMPHIS GRIZZLIES (31-31) 79-118

NEW YORK KNICKS (19-43) @ UTAH JAZZ (39-22) 104-112

MIAMI HEAT (40-22) @ ORLANDO MAGIC (27-35) 116-113

MINNESOTA TIMBERWOLVES (19-42) @ CHICAGO BULLS (21-41) 115-108

DALLAS MAVERICKS (38-25) @ NEW ORLEANS PELICANS (26-36) 127-123

PORTLAND TRAIL BLAZERS (27-35) @ WASHINGTON WIZARDS (22-38) 125-104