NBA 2018/19, Recap 20 Dicembre: i Rockets cadono a Miami. Bene i Clippers

Nottata NBA tranquilla, con sole due partite in tabellone. Si ferma a cinque la striscia di vittorie consecutive degli Houston Rockets, sconfitti all’American Airlines Arena di Miami dagli Heat. Come se non bastasse, la squadra di D’Antoni perde a tempo indeterminato Chris Paul, uscito a metà secondo quarto per un problema al quadricipite della gamba sinistra. La partita, dopo un primo quarto dominato da Houston (33-21), vede il ritorno dei padroni di casa, che provano la fuga ad inizio quarto periodo (77-88 dopo 1’26” di gioco). Gli ospiti replicano con un 15-3 di parziale (92-91 a 4’26” dalla fine), ma il finale è di marca Heat, che portano a casa la W. Bene Richardson (22+7 assist e 6 rimbalzi) e Tyler Johnson (19) per i floridiani; Harden (35+12 assist e 6 rimbalzi) e Gordon (20) non salvano i Rockets dalla L.

Danilo Gallinari sancisce la vittoria dei suoi Clippers sui Mavericks con una bella reverse dunk. L’italiano ha contribuito con 32 punti, 6 rimbalzi e 4 assist (foto da: youtube.com)

L’altro match della notte ha visto i Los Angeles Clippers ospitare allo Staples Center i Dallas Mavericks. In una partita che ha visto come grande protagonista il nostro Danilo Gallinari (32+6 rimbalzi e 4 assist), i californiani partono meglio e, all’intervallo lungo, comandano con 11 punti di margine (54-65). I texani, però, non vogliono mollare e, sospinti dal sempre più convincente Doncic (32+4 rubate) e dall’ex Jordan (22 rimbalzi ed 11 punti), ad inizio quarto periodo vanno avanti (90-89 dopo 1’29” di gioco). Si prosegue punto a punto, fino a quando i Clippers riescono nella fuga decisiva, con un break di 0-10 che vale il 111-119 ad 1’02” dal termine. La squadra di coach Rivers, così, torna al successo, con l’apporto anche di Williams (26+8 assist), Harrell (18+6 rimbalzi) e Harris (16+9 rimbalzi). Per i Mavs, invece, si tratta del 4° ko di fila.

Di seguito, il riepilogo della notte:

HOUSTON ROCKETS (16-15) @ MIAMI HEAT (14-16) 99-101

DALLAS MAVERICKS (15-15) @ LOS ANGELES CLIPPERS (18-13) 121-125

*Tra parentesi, i record delle varie squadre.

Gianluca Zippo

Informazioni sull'autore
Laureato in Giurisprudenza alla Federico II di Napoli. Malato di Formula 1 e calcio, seguo anche la MotoGP e la NBA.
Tutti i post di Gianluca Zippo