NBA 2018/19, Recap 11 Dicembre: Raptors e Spurs a valanga. Bene i Rockets

Tre le sfide che hanno caratterizzato la notte NBA. Gran prova di forza dei Toronto Raptors che, allo Staples Center, hanno inflitto una lezione ai Los Angeles Clippers, pur senza Leonard in campo. I ragazzi di coach Nurse, dopo un ottimo avvio (36-23 al 12′), operano l’allungo decisivo nel terzo quarto, allungando a +29 con 12′ da giocare (103-74). Sugli scudi per i canadesi Ibaka (25+9 rimbalzi) e Lowry (21+7 assist); nei californiani (6-4 nelle ultime 10) male i titolari (addirittura -127 di plus/minus), con Marjanovic top-scorer (18+7 rimbalzi). In ombra Gallinari (11+5 rimbalzi, con 4/10 dal campo).

Insieme a Serge Ibaka, Kyle Lowry ha trascinato i Toronto Raptors, privi di Kawhi Leonard, ad un netto successo sul parquet dei Los Angeles Clippers (foto da: youtube.com)

Ritrovano il sorriso gli Houston Rockets, vincenti al Toyota Center contro i Portland Trail Blazers. Iniziano meglio gli ospiti (27-12 a 4’04” dal primo intervallo); poi la sfida è equilibrata fino all’alba del quarto conclusivo, quando i ragazzi di coach D’Antoni piazzano il break di 5-17 che di fatto chiude la sfida (83-100 a 6’48” dalla fine). Decisivo il solito Harden (29 e 10/21 dal campo) e la panchina di Houston (37-13 nel confronto con quella avversaria). Nei Blazers, non bastano Lillard (34), McCollum (22) e le doppie doppie di Nurkic (15+10 rimbalzi) ed Aminu (10+15 rimbalzi).

Terza vittoria consecutiva, infine, per i San Antonio Spurs, che battono i derelitti Phoenix Suns (10° ko in fila) all’AT&T Center e riportano in parità il proprio record (14-14). Gli ospiti restano grossomodo in partita fino a 4′ dal termine del secondo quarto, quando i texani, da lì alla sirena di fine primo tempo, passano dal +5 al +13 (46-59 al 24′). Un terzo quarto da 18-29 di parziale, quindi, chiude la pratica in favore dei ragazzi di coach Popovich. In evidenza Forbes (24+11 rimbalzi) e Aldridge (18+5 rimbalzi) negli Spurs, con Belinelli che fa il suo (11 (5/12 dal campo) e 3 rimbalzi); Warren (23+6 rimbalzi) e Melton (17+7 rimbalzi e 6 assist) sono i migliori nei Suns.

Di seguito, il riepilogo della notte:

PORTLAND TRAIL BLAZERS (15-12) @ HOUSTON ROCKETS (12-14) 104-111

PHOENIX SUNS (4-24) @ SAN ANTONIO SPURS (14-14) 86-111

TORONTO RAPTORS (22-7) @ LOS ANGELES CLIPPERS (17-10) 123-99

*Tra parentesi, i record della notte.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

15€ Bonus Benvenuto Scommesse al Deposito

Fastbet

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Gianluca Zippo

Informazioni sull'autore
Laureato in Giurisprudenza alla Federico II di Napoli. Malato di Formula 1 e calcio, seguo anche la MotoGP e la NBA.
Tutti i post di Gianluca Zippo