NBA 2016/17, risultati 15 Dicembre: vincono Warriors e Spurs. Molto bene Gallinari

Sono cinque le partite disputatesi nella notte NBA. Alla Oracle Arena, i Warriors non hanno troppe difficoltà nello sconfiggere dei Knicks orfani di Anthony e Rose. Senza strappi particolari, i californiani volano via nel terzo periodo, fino a toccare il +25 (58-83 a 3’20” dall’ultimo intervallo). Tra le fila della squadra di Steve Kerr, autrice di ben 41 assist su 45 canestri realizzati, spiccano Thompson (25) e McGee (17), mentre sfiorano la tripla doppia Durant (15+14 rimbalzi e 8 assist) e Curry (8+10 rimbalzi e 8 assist, con 3/14 al tiro). Nei Knicks, il migliore è Holiday (15+6 assist). Con un ultimo quarto da 33-21, gli Spurs espugnano la Talking Stick Resort Arena di Phoenix, casa dei Suns. Sugli scudi Leonard (18+10 rimbalzi) e Gasol (18+9 rimbalzi); per i padroni di casa, il top scorer è Booker (17).

Kristaps Porzingis (Knicks) contro Kevin Durant e Draymond Green (Warriors). Golden State ha vinto 90-103 contro i newyorkesi (foto da: philstar.com)

Brutto ko per i Bulls, sconfitti al BMO Harris Bradley Center di Milwaukee. I Bucks di coach Kidd la chiudono con un quarto d’anticipo (66-88 al 36′), sospinti da Antetokounmpo (30+14 rimbalzi) e Parker (28). Agli ospiti non bastano Butler (21), Wade (20+6 assist) e Gibson (19). Un Gallinari da 27 punti e 8/13 dal campo trascina alla vittoria i Nuggets, che battono i Blazers al Pepsi Center. La franchigia di Mile High City vola nel primo tempo (56-74 al 24′), per poi controllare la reazione ospite, guidata da un super Lillard (40+10 assist) e da McCollum (23). Infine, allo Smoothie King Center di New Orleans, i Pelicans mandano al tappeto i Pacers. Il match si risolve negli ultimi 3’20” di partita, con un parziale di 5-12 dei ragazzi di coach Gentry, guidati, oltre che dal solito Davis (35+16 rimbalzi), anche da Hield (21) e da Jrue Holiday (16+14 assist e 7 rimbalzi). A Indiana non bastano Turner (26+8 rimbalzi) e Teague (21+10 assist e 6 rimbalzi).

Con 27 punti a referto, Danilo Gallinari ha trascinato i Nuggets alla vittoria sui Blazers (foto da: foxsports.com)

Di seguito, il riepilogo delle sfide della notte NBA:

CHICAGO BULLS (13-12) @ MILWAUKEE BUCKS (12-12) 97-108

INDIANA PACERS (13-14) @ NEW ORLEANS PELICANS (9-18) 95-102

PORTLAND TRAIL BLAZERS (13-15) @ DENVER NUGGETS (10-16) 120-132

SAN ANTONIO SPURS (21-5) @ PHOENIX SUNS (8-18) 107-92

NEW YORK KNICKS (14-12) @ GOLDEN STATE WARRIORS (23-4) 90-103

*Tra parentesi, i record delle varie squadre.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Gianluca Zippo

Informazioni sull'autore
Laureato in Giurisprudenza alla Federico II di Napoli. Malato di Formula 1 e calcio, seguo anche la MotoGP e la NBA.
Tutti i post di Gianluca Zippo