Nazionale: Di Biagio può convincere Buffon a continuare

Una love story che sembra non avere fine quella tra Gigi Buffon e la Nazionale.

Nella giornata di ieri sembra esserci stato un primo contatto sul futuro di Buffon e la Nazionale. Il nuovo e provvisorio CT Di Biagio, ha contattato personalmente il portiere bianconero per convincerlo a restare e sembra avergli comunicato la voglia di convocarlo in vista delle amichevoli con Inghilterra e Argentina. Accettare questa proposta, significherebbe rimettersi in gioco e prorogare il ritiro.

Una mezza idea di continuare la sua avventura in maglia azzurra, Buffon l’aveva fatta e con la stima del CT Di Biagio può davvero non ritirarsi e candidarsi ad una maglia da titolare per euro 2020. In effetti dopo una gloriosa carriera terminale l’avventura in nazionale con la mancata qualificazione ai mondiali non sarebbe una grande cosa. Nelle prime pagine di domani potrebbe essere una notizia in grado di fare scalpore e l’opinione pubblica sarà divisa in due parti.

I più romantici e sostenitori della storia d’amore tra Buffon e la Nazionale, spingeranno per un suo rientro. L’altra parte invece vorrà un ricambio generazionale con i nuovi talenti (Perin, Donnarumma, Meret) in porta. Il dibattito è ampio e se da un lato fosse vero il fatto che Buffon ha bruciato la scuola dei portieri italiana, dall’altro c’è da dire che è stato un pezzo di storia del calcio italiano e internazionale.