Napoli, superato ostacolo Lazio: vittoria anche contro gli infortuni

63 punti, 20 vittorie, 3 pareggi e una sconfitta. I numeri del Napoli testimoniano che mai come quest’anno, lo scudetto è possibile. La Juve non demorde, ma questo Napoli sembra avere una marcia in più. Senza contare che ieri per la settima volta su otto, il Napoli è passato in svantaggio ed è riuscito a vincere.

Una dimostrazione di forza, tenacia, grinta e voglia di vincere. Sugli scudi Callejon, autore del pareggio, ispiratore dell’autorete di Wallace e propiziatore dell’assist per la rete di Mario Rui. La Lazio ha retto un tempo e ha subito mentalmente il pareggio di Callejon, che ha spezzato le ali dell’entusiasmo biancoceleste a fine primo tempo.

I ragazzi di Inzaghi infatti sono rientrati in campo senza la giusta grinta e complice l’ingresso di Zielinsky e l’ennesimo pasticcio di Wallace (diventato ormai una barzelletta del web e bersagliato sui social) hanno lasciato campo al Napoli, troppo desideroso di riprendersi la vetta momentaneamente passata in mano ai bianconeri.

Fonte immagine: Pagina Facebook Official SSC Napoli

Le assenza  di Albiol e Koulibaly non si sono fatte sentire, Mertens ha timbrato nuovamente il cartellino e il nuovo infortunio occorso a Ghoulam non ha scalfito la mentalità dei partenopei. Juventus-Napoli, molto probabilmente, deciderà le sorti di questo campionato splendido che ci sta regalando emozioni autentiche.

Anche se il weekend prossimo c’è Napoli-Spal e Torino-Juventus, i partenopei potrebbero prendere il largo… 

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€