Napoli-Milan 2-2 video gol highlights: sintesi 12-07-2020

Il video gol highlights, il risultato e la sintesi di Napoli-Milan 2-2, 32° giornata Serie A: buon pareggio dei rossoneri al San Paolo contro un avversario tonico e meno nervoso.

Dopo l’improvviso vantaggio ospite di Hernandez, gli azzurri del grande ex Rino Gattuso rispondono con Di Lorenzo e Mertens, ma Kessié trasforma un rigore nettissimo e ripristina la parità. La classifica dice che il Milan resta settimo a -2 dal Napoli e a -4 dalla Roma e a +4 sul Sassuolo.

Un pareggio che lancia la Roma da sola al 5° posto in classifica con 2 punti di vantaggio sul Napoli e 4 sul Milan.

La sintesi di Napoli-Milan 2-2, 32° giornata Serie A

Il Napoli inizia bene e al 14° sfiora già il vantaggio con Mertens, che si libera di Conti e Paquetà dribblandoli, si porta la palla sul destro e conclude sul secondo palo, ma Donnarumma è bravissimo e respinge la sfera.

Cinque minuti dopo è Callejon ad andare vicino alla rete: servito da Mertens, a sua volta lanciato da Mario Rui, lo spagnolo esegue ottimamente il taglio in area e conclude a colpo sicuro trovando ancora la pronta reazione del portiere rossonero.

Il Milan si sveglia e passa a sorpresa al primo affondo: Bennacer pesca in area Rebic con un gran bel tracciante, il croato riesce a girarsi e a crossare sul secondo palo ed Hernandez irrompe con un mancino di prima intenzione da pochi passi che fulmina Ospina.

Al 23° Zielinski prova il sinistro da fuori, ma il suo diagonale da fuori area termina a lato di poco. Il meritato pareggio giunge comunque al 34°: Donnarumma sbaglia la presa su un calcio di punizione di Insigne da fuori area e fornisce a Di Lorenzo un pallone facilissimo da spingere in rete.

Nel finale si vedono solo gli azzurri: ci provano Fabian Ruiz al 42° e Insigne al 47°, ma i tiri, entrambi da fuori area, terminano fuori di poco. Il primo tempo termina qui.

La ripresa inizia con un tentativo a testa per Ibrahimovic e Callejon, ma le conclusioni sono velleitarie e non impensieriscono i portieri.

La prima vera azione di questo parziale porta al vantaggio napoletano: Fabian Ruiz mette in movimento Callejon, il cui cross sul primo palo viene sfruttato perfettamente da Mertens, che usa il piattone trovando la rete grazie alle deviazioni di Bennacer e Romagnoli e, ancora, al non irresistibile intervento di Donnarumma, che si lascia scappare il pallone.

Dopo alcuni correttivi, i rossoneri si gettano in avanti per trovare il pareggio. Una bomba di Leao che finisce in curva è il segnale che il Milan più o meno c’è e al 71° lo dimostra.

Bonaventura, anche lui entrato da poco, viene atterrato in area da Maksimovic e per La Penna è rigore: dopo due minuti di proteste, Kessié può battere e trasformare spiazzando Ospina.

I venti minuti finali non offrono granché. Da segnalare solo l’espulsione per doppia ammonizione di Saelemaekers al minuto 87 per aver abbattuto in due minuti sia Di Lorenzo sia Elmas. Nei 5 minuti di recupero non succede nulla di importante.

Video gol highlights di Napoli-Milan 2-2, 32° giornata Serie A

Il tabellino di Napoli-Milan 2-2, 32° giornata Serie A

Napoli (4-3-3): Ospina; Di Lorenzo, Maksimovic, Koulibaly, Mario Rui; Fabian Ruiz (66′ Demme), Lobotka (66′ Elmas), Zielinski; Callejon (84′ Politano), Mertens (74′ Milik), Insigne (74′ Lozano). Allenatore: Gattuso

Milan (4-2-3-1): Donnarumma; Conti, Kjaer, Romagnoli, Hernandez; Kessié, Bennacer; Paquetà (46′ Saelemaekers), Calhanoglu (61′ Bonaventura), Rebic (88′ Krunic); Ibrahimovic (61′ Leao). Allenatore: Pioli

Marcatori: 20′ Hernandez, 34′ Di Lorenzo, 60′ Mertens e 71′ Kessié

Arbitro: La Penna

Ammoniti: Di Lorenzo, Mario Rui, Hernandez, Conti e Saelemaekers

Espulsi: 87′ Saelemaekers

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Ludovico Maiorana

Informazioni sull'autore
Sono Ludovico Maiorana, ho 33 anni, quasi 34, e sono di Barcellona Pozzo di Gotto. Sono laureato in Scienze Storiche e scrivo per Stadiosport.it.
Tutti i post di Ludovico Maiorana