Napoli: Koulibaly e Ghoulam finalmente negativi al Covid-19. Anche Sanabria del Torino è guarito

Nella giornata di oggi si devono registrare importanti negativizzazioni dal virus Covid – 19 nel mondo della nostra Serie A che con forza continua a resistere alla continua morsa della pandemia.

Il Napoli può finalmente riabbracciare in squadra Ghoulam e Koulibaly, entrambi ristabiliti dopo un periodo di malattia. La squadra partenopea potrà, forse, rialzare la testa dopo delle recenti prestazioni non sempre all’altezza (l’ultima avvenuta proprio nella serata di ieri contro il Granada, match perso per 2-0, valido per i sedicesimi di Europa League), anche a causa di diverse assenze per infortuni.

il difensore Koulibaly durante una delle sue ultime uscite con la squadra partenopea – fonte: profilo Twitter Napoli

I due giocatori in questione dovranno adesso sottoporsi alle classiche visite d’idoneità e molto probabilmente saranno a piena disposizione del tecnico Gattuso già per la prossima partita di campionato contro l’Atalanta, in programma domenica alle ore 18:00.

Una vera e propria manna dal cielo per il collettivo partenopeo che finalmente vede una luce in fondo al tunnel.

Anche in casa granata arrivano delle buone notizie. Il giocatore paraguaiano Antonio Sanabria (prelevato dal Betis durante il calciomercato appena trascorso) ha finalmente sconfitto il Covid – 19, virus contratto circa venti giorni fa.

L’attaccante Sanabria ai tempi del Genoa, sua ultima squadra italiana – fonte: profilo Twitter Sanabria

In serata il Torino sarà impegnato nell’anticipo di campionato contro il Cagliari, sfida che il paraguaiano dovrà saltare, prima di reintegrarsi a tutti gli effetti in squadra già a partire da domani effettuando, così, il suo primo allenamento con i nuovi compagni da quando è tornato in Italia.

Migliori Bookmakers AAMS

FASTBET

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Eurobet

10€ Bonus Scommesse al Deposito

SISAL

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus