Napoli-Inter Diretta Streaming Live 15°giornata Serie A 2 dicembre 2016

L’Inter e il Napoli sono alla ricerca dei tre punti per rilanciarsi verso le zone nobili della classifica. Nerazzurri in leggera ripresa in campionato dopo l’eliminazione in Europa League mentre troppo discontinui i partenopei nel corso di questa stagione.

napoli-inter

Questa sera la sfida del San Paolo tra Napoli e Inter apre ufficialmente la quindicesima giornata del campionato di Serie A.  Le due squadre sono alla ricerca obbligata dei tre punti, con i nerazzurri in leggera ripresa in campionato dopo la deludente eliminazione  in Europa League mentre i partenopei troppo discontinui fino a questo momento della stagione.

Per entrambe un’eventuale vittoria ridarebbe fiducia e morale nella corsa verso i loro rispettivi obiettivi, visto che fino a questo momento hanno deluso in pieno le aspettative dei propri tifosi. La sfida tra queste due squadre ha scritto pagine importanti del nostro campionato soprattutto per la conquista dello scudetto, oggi invece sembrano aver smarrito quello stile vincente che li contraddistingueva.

Sicuramente in questa sfida non mancheranno goal e spettacolo, vista comunque la presenza di grandi giocatori in entrambe le formazioni. Come dicevamo prima sono due squadre che devono conquistare i tre punti per dare una svolta definitiva alla loro stagione e vedremo al fischio finale chi avrà avuto la meglio.

Come vedere Napoli-Inter in Diretta TV e Streaming Live:

La partita Napoli Inter, anticipo della 15° Giornata di Serie A, sarà trasmessa in diretta Tv su Sky Sport 1 HD Canale 201, Sky Supercalcio HD Canale 206, Sky Calcio 1 HD Canale 251 e Premium Sport HD Canale 380.

E’ possibile guardare Napoli Inter in Streaming Live utilizzando i servizi Sky Go, Premium Play e Megacalcio. E’ possibile acquistare la partita su NowTv al prezzo di 9,99 €. 

Precedenti, statistiche e Pronostico di Napoli – Inter 

I precedenti al San Paolo tra Napoli e Inter in Serie A sono complessivamente  70, il bilancio pende nettamente a favore dei partenopei che vantano 35 vittorie contro i 17 dei nerazzurri mentre i pareggi sono 18. Le reti complessive realizzate in questa sfida in casa del Napoli sono 157, firmate 88 dal Napoli e 69 dall’Inter.

L’ultimo successo del Napoli sull’Inter risale alla scorsa stagione, con i ragazzi di Maurizio Sarri che si sono imposti per 2-1. Per risalire invece all’ultimo successo dell’Inter bisogna tornare parecchio indietro nel tempo fino ad arrivare alla stagione 1997-1998, quando i nerazzurri vinsero per 0-2.

Era all’epoca un brutto Napoli, infatti in quella stagione terminò all’ultimo posto con la conseguente retrocessione in Serie mentre l’Inter sfiorò la conquista dello scudetto in occasione di quella famosa sfida piena di polemiche al “Delle Alpi” contro la Juventusvincitrice poi di quel campionato. Il risultato di parità al San Paolo è molto più recente e fa riferimento a due stagioni fa, sfida terminata con due reti per parte.

Il pronostico per questa sfida non è per nulla facile, ma ci sentiamo di dare più fiducia al Napoli, sia per il fattore campo e anche per gli ultimi precedenti al San Paolo, che hanno visto i partenopei quasi sempre trionfare a parte qualche sporadico pareggio. 

Sul fronte delle scommesse siamo decisi a puntare sulla giocata GOAL, perché entrambe le formazioni siamo certi che segneranno e volendo si potrebbe giocare anche un OVER2,5. Ci si potrebbe anche sbizzarrire giocando delle combo del tipo 1X+GOAL, 1+OVER2,5, insomma ci sono tutti i presupposti per assistere ad una gara ricca di reti.

Probabili Formazioni Napoli – Inter   

I due allenatori sembrano aver le idee chiare sull’undici titolare da schierare in campo questa sera. Il tecnico dei partenopei, Maurizio Sarri, opta per un 4-3-3, che prevede Reina tra i pali, difesa a quattro con con Koulibaly e Albiol centrali mentre sugli esterni ci saranno Hysaj e Ghoulam. A centrocampo trio composto da Diawara, Hamsik e Allan. 

Tridente anche nel reparto avanzato, dove Gabbiadini uomo mercato del Napoli, agirà da punta centrale e sarà sostenuto ai lati da Callejon e Insigne, quest’ultimo vive un gran periodo forma e potrebbe essere il valore aggiunto di questa squadra.

Tra i nerazzurri, il tecnico Stefano Pioli decide per un 4-2-3-1, rispetto alla formazione vittoriosa contro la Fiorentina sono previsti solo due cambiamenti, che fanno riferimento a Murillo e Joao Mario, i quali rimpiazzeranno Ranocchia e Banega rispettivamente in difesa e a centrocampo, per il fiducia agli stessi uomini di lunedì sera.

PROBABILI FORMAZIONI:

Napoli (4-3-3): Reina; Hysaj, Albiol, Koulibaly, Ghoulam; Allan, Diawara, Hamsik; Callejo, Gabbiadini, Insigne. All.: Sarri.

Panchina: Sepe Rafael Maggio Maksimovic Chiriches Strinic Giaccherini Rog Zielinski Jorginho El Kaddouri

 

Inter(4-2-3-1): Handanovic; D’Ambrosio, Miranda, Murillo, Ansaldi; Kondogbia, Joao Mario; Candreva, Brozovic, Perisic; Icardi. All.: Pioli

 Panchina: Carrizo Nagatomo Ranocchia Miangue Gnoukouri Banega Melo Eder Jovetic Biabiany Gabriel B.