Calciomercato Napoli: è fatta per Astori e Allan, pressing per Vrsaljko e Perotti

Calciomercato Napoli in tempo reale – (@Stadiosport.it)

Calciomercato Napoli: accordo con il Cagliari per Davide Astori

Davide Astori

Il Napoli ha iniziato un processo di provincializzazione in panchina con Maurizio Sarri, che si traduce in grande vigore nel mercato estivo, perché la squadra ha bisogno di rinforzi in tutti i reparti, soprattutto quello difensivo.

Il prossimo acquisto del club partenopeo sarà probabilmente Davide Astori, tornato al Cagliari dopo il prestito abbastanza positivo alla Roma, che aveva deciso di non esercitare il diritto di riscatto fissato a 6,5 milioni di euro.

Negli ultimi giorni, infatti, il ds Mario Giuntoli ha incontrato più volte la dirigenza del club sardo, con il quale è stato raggiunto un’intesa di massima sul costo dell’operazione. Il Napoli sborserà ben 5,5 milioni di euro per strappare Astori al Cagliari.

Mentre continua la trattativa con gli agenti del giocatore. L’offerta dei partenopei è un quadriennale da 900 mila euro netti annui, più bonus a salire. Anche in questo caso l’intesa è davvero vicinissima. L’affare potrebbe concludersi nel giro di poche ore.

Calciomercato Napoli: manca solo l’ufficialità per Allan dall’Udinese

E’ quasi una vera e propria telenovola la trattativa con l’Udinese per Allan. Il centrocampista brasiliano è stato individuato come obiettivo principale per rinforzare la mediana, che verrebbe così completata.

Dopo un lungo tira e molla, solo grazie all’incontro tra il ds Giuntoli e il presidente dei friulani, Giampaolo Pozzo, a Londra è stato trovato l’accordo totale tra le parti.

Operazione estremamente complicata, visto che all’Udinese andranno 13 milioni di euro più il prestito annuale di Duvan Zapata, che ha rifiutato la proposta della Sampdoria, e Miguel Angel Britos, che però giocherà con la maglia del Watford, altro club di proprietà dei Pozzo, che disputerà la prossima stagione di Premier League.

L’ufficialità dovrebbe arrivare solo la prossima settimana, visto che gli agenti di Allan arriveranno in Italia nella giornata di lunedì per mettere a punto tutti gli ultimi dettagli dell’operazione. L’accordo con il giocatore è già stato trovato sulla base di un quinquennale da 1,5 milioni di euro netti annui. Battuta la concorrenza dell’Inter, che aveva provato ad inserirsi nella trattativa, invano.

Calciomercato Napoli, ecco i prossimi obiettivi: asta con la Juventus per Sime Vrsaljko del Sassuolo, Diego Perotti alternativa a Riccardo Saponara dell’Empoli

Ma il mercato del Napoli non si concluderà a questi acquisti, visto che c’è la necessità di acquistare anche un terzino, possibilmente poliedrico, e un trequartista.

Per quanto riguarda la difesa, perso Matteo Darmian, che il Torino ha ceduto al Manchester United per 18 milioni di euro, più 2 milioni di bonus, l’obiettivo è diventato Sime Vrsaljko del Sassuolo.

I primi incontri tra le parti sono stati abbastanza positivi, ma il club emiliano ha rifiutato l’offerta del Napoli da 10 milioni di euro, chiedendo ben 15 milioni di euro, forte di una sorta di accordo con la Juventus, disposta ad acquistare il giocatore e lasciarlo in prestito un altro anno al Sassuolo. Probabilmente decisiva sarà la prossima settimana.

Per quanto riguarda l’ultimo tassello offensivo, non è certo una priorità e molto dipenderà anche dalle cessioni. Da tempo si prova a convincere l’Empoli a lasciar partire Riccardo Saponara, per il quale sono stati offerti ben 15 milioni di euro, 13 milioni subito e altri 2 milioni di bonus. Ma i toscani fanno muro e, probabilmente, potrebbe essere un’operazione da concludersi solo il prossimo anno.

Per questo, il Napoli ha deciso di virare tutto su Diego Perotti del Genoa. L’estroso argentino è valutato 12 milioni di euro, ma negli incontri tra Giuntoli e la dirigenza del club ligure sembra essere arrivata un’intesa di massima sui 10 milioni di euro circa.

Come detto, non è una priorità, per questo è una pista che verrà percorsa solo nelle prossime settimane, dopo aver piazzato gli ultimi colpi in difesa e mediana.

Il Napoli di Sarri prende sempre più forma.

Benito Letizia

Informazioni sull'autore
Direttore di Stadiosport. Giornalista Pubblicista, Laureato in Lettere Moderne e Filologia Moderna presso l’Università Federico II di Napoli. "Il calcio è vita".
Tutti i post di Benito Letizia