Napoli e De Laurentiis deferiti per violazione quarantena contro la Juventus

Sanzione in arrivo per il Napoli e per il suo presidente, Aurelio De Laurentiis. Il motivo è riconducibile alla sfida contro la Juventus quando alcuni positivi “soft” erano scesi in campo nel match contro i bianconeri.

Aurelio de Laurentiis, insieme al suo Napoli, sono stati deferiti. Ciò è avvenuto in virtù della sfida del 6 gennaio scorso contro la Juventus. Nel match dell’Epifania, gli azzurri erano attesi dalla trasferta di Torino che poi terminerà 1-1. In realtà, la vera ragione riguarda la positività di tre giocatori che, però, hanno giocato regolarmente.

Essi sono Stanislav Lobotka, Amir Rrahmani e Piotr Zielinski. Per loro, infatti, l’ASL Napoli 2 aveva preposto una quarantena fino al 9 gennaio. I tre tesserati azzurri erano stati fermati in quanto erano stati a stretto contatto con delle persone positive e, all’epoca, non avevano ancora la dose booster di vaccino. Il Napoli, però, li aveva schierati perché c’era la famosa quarantena “ammorbidita” per i giocatori, istituita dalla FIGC a giugno 2020.

De Laurentiis

Napoli, cosa rischia il club

Il motivo del deferimento è dovuto al fatto che il club “non ha provveduto a far rispettare o comunque non ha vigilato sul rispetto delle norme in materia di controlli sanitari“.  Inoltre, “la società ha risposto a titolo di responsabilità diretta della violazione dell’art. 6, comma 1, del Cgs vigente per il comportamento del presidente Aurelio De Laurentiis, e a titolo di responsabilità oggettiva della violazione dell’art. 6, comma 2, del Cgs vigente per il comportamento del responsabile sanitario Raffaele Canonico“. Questo è quanto si evince dal comunicato della FIGC.

Un episodio simile è accaduto alla Lazio, quando si parlava della sua situazione tamponi, in quanto erano scesi in campo diversi giocatori positivi ed alcuni erano anche in panchina. In quell’occasione ci fu solamente una multa per una società biancoceleste e due mesi di deferimento per il presidente il presidente Claudio Lotito. Anche al Napoli potrebbe toccare la stessa sorta, mentre resta esclusa una possibile penalizzazione.

Seguici su Telegram

Rimani aggiornato sulle ultime novità, i Pronostici Scommesse e i migliori Bonus Bookmaker.

Copyright © stadiosport.it - È vietata la riproduzione di contenuti e immagini, in qualsiasi forma.

I migliori Bookmaker

I migliori siti di Scommesse in Italia

Caratteristiche:
Bonus FreeBet 500€
fino a 500€ in FreeBet a partire dal primo deposito

Puoi giocare solo se sei maggiorenne – Il gioco può causare dipendenza

Caratteristiche:
Triplo Bonus!
5€ in Bonus Scommesse +20€ in Game Bonus

Fino a 100€ Sul Primo Deposito - Codice Bonus ITA125

William Hill si impegna a sostenere il Gioco Responsabile

Caratteristiche:
Offerta di Benvenuto
Bonus del 50% fino a 100€

Il gioco è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza patologica. Consulta le probabilità di vincita sul sito di ADM.

Caratteristiche:
Scommesse e Casinò
BONUS FINO A 1.315€

Puoi giocare solo se maggiorenne. Il gioco può causare dipendenza patologica.

Caratteristiche:
Bonus Sport
15€ FREE

+ FINO a 300€ di BONUS sul PRIMO DEPOSITO

Scopri tutti i Bookmakers
Copyright © 2011 - 2024 - stadiosport.it è un sito di proprietà di Seowebbs Srl - REA: LE 278983
P. IVA 04278590759 Testata giornalistica iscritta al Tribunale di Lecce N.12/2016
Tutti i diritti riservati. Le informazioni contenute su stadiosport.it non possono essere pubblicate, diffuse, riscritte o ridistribuite senza previa autorizzazione scritta di stadiosport.it