MotoGP, Valentino Rossi prova il miracolo. Test su una R1 stradale a Misano

Una notizia clamorosa ha scosso la marcia di avvicinamento all’appuntamento di Aragon Motorland. Anche se la Yamaha ha già annunciato, nello scorso fine settimana, che l’olandese Michael van der Mark sostituirà Valentino Rossi in sella alla M1, pare proprio che il Dottore non voglia lasciare nulla di intentato.

Valentino Rossi, in sella alla Yamaha YZF-R1M con cui è tornato oggi in pista a Misano, a soli 18 giorni dall’operazione alla gamba destra (foto da: riminitoday.it)

A soli 18 giorni dall’operazione alla tibia e perone della gamba destra, fratturati dopo la caduta in enduro di giovedì 31 Agosto, Rossi è già tornato in sella in quel di Misano Adriatico, in anticipo di un giorno rispetto a quanto inizialmente previsto. Secondo Rimini Today, che aveva riportato l’indiscrezione del test di domani, Rossi e il suo entourage hanno deciso questo anticipo causa pioggia prevista per domani.

Ma le precipitazioni si sono presentate anche oggi, per cui la testata riminese ha riportato che il nove volte Campione del Mondo è riuscito a completare solo pochi giri in sella ad una Yamaha YZF-R1M (stradale). Non si sa come abbia reagito la gamba né quali siano state le sensazioni di Rossi, che comunque deciderà mercoledì se provare a tornare in pista in Spagna oppure se rinviare il tutto a Motegi.

Valentino Rossi proverà a tornare in pista già ad Aragon (foto da: lemansstory.org)

Motorsport.com ha raggiunto telefonicamente Graziano Rossi, papà di Valentino, dettosi molto sorpreso per questo tentativo del figlio: “Mi sono informato perché non ne sapevo nulla. Vale ha percorso solo sette o otto giri sulla pista di Misano prima che iniziasse a piovere. Mi hanno detto che ha sentito molto dolore alla gamba destra, ma non ha capito in così pochi giri se è in grado di anticipare il ritorno in MotoGP ad Aragon oppure dovrà rinviare. L’idea è di tornare in pista domani a Misano, nella speranza che la pioggia ci dia tregua“.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Gianluca Zippo

Informazioni sull'autore
Laureato in Giurisprudenza alla Federico II di Napoli. Malato di Formula 1 e calcio, seguo anche la MotoGP e la NBA.
Tutti i post di Gianluca Zippo