MotoGP, Test 2017 Sepang Day-2. Rossi: “Gli aggiornamenti funzionano”

Dopo un debutto reso complicato da un forte mal di testa, questa seconda giornata di test è stata migliore per Valentino Rossi, 4° a fine sessione. Il pilota di Tavullia ha sottolineato il fatto che gli aggiornamenti funzionano sulla M1, definendosi molto soddisfatto.

Valentino Rossi ha concluso al 4° posto la seconda giornata di test 2017 a Sepang (foto da: sporttravel.nl)

Stamattina stavo decisamente meglio rispetto a ieri, ma abbiamo perso tanto tempo aspettando che l’asfalto si asciugasse” – riferisce il Dottore – “Nel pomeriggio abbiamo fatto più di 50 giri, testando componenti importanti. Il mio passo è stato abbastanza buono e alla fine ho provato anche un time attack. Essere in top-5 adesso è positivo“.

Domani credo che ci concentreremo su dei run più lunghi, anche perchè ci saranno da fare dei test con gli pneumatici” – sottolinea Valentino – “Però continueremo anche con le prove comparative tra i due telai a nostra disposizione. La moto è ottima e lo avevamo capito da subito. L’aspetto più positivo della giornata odierna è che tutto quello che abbiamo provato ha apportato dei miglioramenti“.

Rispetto ai test di Valencia la moto è migliorata tanto” – continua il nove volte Campione del Mondo – “Abbiamo capito cosa serve a farla andare forte e sono felice, perchè oltre a me e a Maverick, anche Zarco e Folger sono andati bene. La nuova carenatura? Mi dispiace, mi hanno detto di non parlarne, ma mi piace e la userò anche domani“.

Gianluca Zippo

Informazioni sull'autore
Laureato in Giurisprudenza alla Federico II di Napoli. Malato di Formula 1 e calcio, seguo anche la MotoGP e la NBA.
Tutti i post di Gianluca Zippo