MotoGP, Marquez: “Sono convinto che Vinales sarà della partita per il Mondiale”

Marc Marquez ha fatto parlare di sè nei giorni scorsi, dopo che a Jerez, durante dei test privati, è caduto, lussandosi la spalla destra. Presente ad un evento pubblicitario a Barcellona, il Campione in carica della MotoGP ha voluto rassicurare sulle sue condizioni, provando anche a pronosticare cosa potrà accadere quest’anno.

Marc Marquez (foto da: indomoto.com)

Alla fine della giornata sono caduto perché le temperature si sono rivelate basse, ho perso l’anteriore e mi sono infortunato alla spalla destra” – ha detto Marquez a Movistar TV – “Sono stati comunque dei test positivi per noi. A questo punto della stagione, un anno fa, eravamo davvero lontani dai primi. Ma questa volta abbiamo iniziato avendo davvero una buona base. In Qatar potrei non essere al top, ma non ci andrò lontano“.

Vinales dirà di certo la sua per il Mondiale” – dice sicuro Marquez – “Quando dimostri di poter vincere, di fare podi e in più arrivi in un team come la Yamaha, hai tutto per potertela giocare. Lorenzo? Probabilmente non sta avendo un inverno come quelli a cui era abituato ai tempi della Yamaha, ma non è da escludere che possa lottare per la vittoria in Qatar. La Ducati è un’ottima moto e lui è un gran pilota. Certo, per quanto riguarda il campionato, dovranno essere costanti durante tutto l’arco del campionato“.

Gianluca Zippo

Informazioni sull'autore
Laureato in Giurisprudenza alla Federico II di Napoli. Malato di Formula 1 e calcio, seguo anche la MotoGP e la NBA.
Tutti i post di Gianluca Zippo