MotoGP Le Mans 2017 Libere, Marquez: “Soddisfatto dal nuovo scarico”

Giornata positiva, nonostante la pioggia, per Marc Marquez. Il Campione del mondo in carica ha staccato il 2° tempo nella sessione del pomeriggio, a soli 43 millesimi da Andrea Dovizioso, autore del miglior crono. Tanti giri per lo spagnolo, che ha testato a dovere il nuovo scarico portato dalla Honda, traendone buone indicazioni.

Marc Marquez, durante la seconda sessione di libere di oggi a Le Mans (foto da: motogp.com)

Di solito, in queste condizioni, si parla di sessioni quasi inutili. Non a Le Mans, però. Domenica dicono che ci sarà il sole ma da queste parti non si può mai sapere. Al mattino, in condizioni miste, mi sono sentito a mio agio. Al pomeriggio, con la pioggia, abbiamo cambiato l’assetto ma soprattutto abbiamo potuto provare in queste condizioni il nuovo scarico, oltre a sistemare altri dettagli“, spiega il Cabroncito.

Il nuovo scarico ci porta un vantaggio e mi piace molto perché mi permette di gestire meglio la potenza. Questo non significa andare più forte, ma ho capito più cose per il futuro e questo è importante. Ma ci sono ancora aspetti che vanno migliorati, per questo non lo montano tutti i piloti della Honda“, ha proseguito lo spagnolo, che poi si sofferma sul nuovo asfalto: “Crutchlow ha avuto la possibilità di provarlo sull’asciutto e ci ha detto che offre un gran grip. Questo però lo si nota anche con il bagnato. Bisogna ammettere che hanno fatto un ottimo lavoro“.

Gianluca Zippo

Informazioni sull'autore
Laureato in Giurisprudenza alla Federico II di Napoli. Malato di Formula 1 e calcio, seguo anche la MotoGP e la NBA.
Tutti i post di Gianluca Zippo