MotoGP, la Yamaha inserirà la bandiera del Vietnam sulla livrea

C’è una novità riguardante la livrea della M1 che dovrebbe consentire a Rossi e Vinales di battagliare per il titolo 2017. Come riferito da Kouichi Tsuji, general manager della Divisione Motorsport Yamaha, compariranno delle piccole bandiere del Vietnam sulla nuova Yamaha.

Il particolare della bandiera del Vietnam sulla M1 (foto da: semarangpos.com)

L’annuncio è arrivato al termine del secondo tour promozionale pre-stagionale delle stelle della MotoGP, tenutosi tra Thailandia e Vietnam, che ha seguito il primo, svoltosi prima dei test di Sepang, tra Filippine ed Indonesia.

Per i piloti è stata la prima volta in Vietnam e siamo molto soddisfatti della calorosa accoglienza ricevuta” – sottolinea Tsuji – “E’ un ottimo messaggio inviato dai fan locali e da Yamaha Motor Vietnam, che sostengono la Yamaha e il team Movistar Yamaha MotoGP“.

Per questo motivo, adotteremo la bandiera di questo Paese sulla nostra moto, con la speranza che ciò aumenti la popolarità della MotoGP da queste parti” – continua il manager nipponico – “Apprezziamo molto il mercato asiatico e la passione che dimostrano nei confronti del motorsport e della Yamaha in particolare. L’obiettivo principale di questo tour è stato quello di consolidare ulteriormente il rapporto con i fans e con i concessionari Yamaha locali, in modo da condividere anche con loro le emozioni di un’altra grande stagione“.

Gianluca Zippo

Informazioni sull'autore
Laureato in Giurisprudenza alla Federico II di Napoli. Malato di Formula 1 e calcio, seguo anche la MotoGP e la NBA.
Tutti i post di Gianluca Zippo