MotoGP, Gran Premio d’Austria: ordine d’arrivo e dichiarazione primi tre

Si è concluso oggi il Gran Premio d’Austria, quarto appuntamento di questo Motomondiale. Ad aggiudicarsi i 25 punti della vittoria è stato Andrea Dovizioso, autore di una grande rimonta partendo dal quarto posto, proprio il giorno dopo aver annunciato il proprio divorzio dalla Ducati. La casa costruttrice bolognese ha piazzato sul gradino più basso del podio anche l’altro pilota, Jack Miller, che in qualifica aveva fatto registrare il secondo tempo, mentre si registra una buona prestazione da parte della Suzuki, che riesce a piazzarsi in seconda posizione con Joan Mir.

Dovizioso
Dovizioso durante il Gp di Valencia dello scorso anno. Fonte: Twitter Dovizioso

Per quanto riguarda gli altri italiani, Valentino Rossi chiude quinto su Yamaha, Danilo Petrucci è settimo con l’altra Ducati, mentre Michele Pirro è dodicesimo. Solo ottavo il leader del Mondiale, Fabio Quartaro, che precede di due posizioni Vinales, partito dalla pole position, ma coinvolto in un brutto incidente tra Zarco e Morbidelli che ne ha frenato la gara. Andiamo a scoprire l’ordine d’arrivo completo dei piloti.

Ordine d’Arrivo Gran Premio d’Austria di MotoGP

1 25 4 Andrea DOVIZIOSO ITA Ducati Team Ducati 182.7 28’20.853
2 20 36 Joan MIR SPA Team SUZUKI ECSTAR Suzuki 182.6 +1.377
3 16 43 Jack MILLER AUS Pramac Racing Ducati 182.6 +1.549
4 13 33 Brad BINDER RSA Red Bull KTM Factory Racing KTM 182.1 +5.526
5 11 46 Valentino ROSSI ITA Monster Energy Yamaha MotoGP Yamaha 182.1 +5.837
6 10 30 Takaaki NAKAGAMI JPN LCR Honda IDEMITSU Honda 182.1 +6.403
7 9 9 Danilo PETRUCCI ITA Ducati Team Ducati 181.4 +12.498
8 8 20 Fabio QUARTARARO FRA Petronas Yamaha SRT Yamaha 181.4 +12.534
9 7 27 Iker LECUONA SPA Red Bull KTM Tech 3 KTM 181.2 +14.117
10 6 12 Maverick VIÑALES SPA Monster Energy Yamaha MotoGP Yamaha 181.1 +15.276
11 5 41 Aleix ESPARGARO SPA Aprilia Racing Team Gresini Aprilia 180.8 +17.772
12 4 51 Michele PIRRO ITA Pramac Racing Ducati 180.3 +23.271
13 3 73 Alex MARQUEZ SPA Repsol Honda Team Honda 180.1 +24.943
14 2 38 Bradley SMITH GBR Aprilia Racing Team Gresini Aprilia 180.1 +24.868
15 1 35 Cal CRUTCHLOW GBR LCR Honda CASTROL Honda 179.8 +27.435
16 53 Tito RABAT SPA Esponsorama Racing Ducati 179.7 +28.502
17 6 Stefan BRADL GER Repsol Honda Team Honda 179.7 +28.609
Not Classified
42 Alex RINS SPA Team SUZUKI ECSTAR Suzuki 182.6 10 Laps
44 Pol ESPARGARO SPA Red Bull KTM Factory Racing KTM 182.1 12 Laps
88 Miguel OLIVEIRA POR Red Bull KTM Tech 3 KTM 182.1 12 Laps
21 Franco MORBIDELLI ITA Petronas Yamaha SRT Yamaha 0 Lap
5 Johann ZARCO FRA Esponsorama Racing Ducati 0 Lap

Le dichiarazioni dei primi tre classificati

A caldo sono arrivate le dichiarazioni dei primi tre piloti classificati, con Dovizioso che è apparso visibilmente soddisfatto: “È una vittoria importante per tante ragioni. Non era facile ripartire dopo la bandiera rossa, , però sono riuscito a girare bene, sono andato forte in staccata, ho imposto il mio ritmo. Era importante tornare a lottare per la vittoria. Oggi questa vittoria è arrivata”.

Soddisfatto anche Joan Mir, che è riuscito a soffiare il secondo posto a Miller alla penultima curva: “Oggi è stata una giornata intensa. Sono contento per la squadra che ha lavorato bene negli ultimi mesi e si meritava questo risultato. Avevamo il ritmo per andare a podio già da un po’ di gare e oggi ci siamo riusciti”.

A chiudere il podio ci pensa Jack Miller, il quale non nasconde un po’ di amarezza per il secondo posto sfumato all’ultimo: “Sono contento per il podio, ho fatto un piccolo errore nella penultima curva e non sono riuscito a chiudere. In gara ho dato il massimo, ma non avevo più gomme medie e la dura ha una mescola strana. Ci ho provato fino all’ultimo per vedere cosa succedesse. Anche se era una gara corta, 20 giri sono tanti ed io sono comunque stato davanti per un po’. Dovizioso primo? Bello vederlo là davanti”.

Migliori Bookmakers AAMS

FASTBET

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Eurobet

10€ Bonus Scommesse al Deposito

SISAL

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus