MotoGP, GP Silverstone: le dichiarazioni di Marquez e Lorenzo dopo le prove libere

Marc Marquez chiude con il terzo tempo il primo giorno di libere sul circuito di Silverstone, dimostrandosi sin da subito competitivo sia in termini di passo gara che di giro secco. In fisiologica difficoltà, invece, Jorge Lorenzo, alle prese con i postumi dell’infortunio che lo ha costretto a saltare due gare: per il maiorchino il venerdì si chiude in fondo allo schieramento.

Sono molto contento delle risposte che abbiamo ottenuto oggi. – il commento soddisfatto di MarquezLe Yamaha sono partite veramente forte e saranno sicuramente dei rivali molto pericolosi per la vittoria finale. Le caratteristiche del tracciato si adattano alle caratteristiche della M1, mentre noi e la Ducati siamo costretti a puntare tutto sulla velocità massima. I favoriti? Quartararo e Vinales sembrano già molto a posto“.

Marquez Fonte: Twitter Marquez

Giornata complicata per Jorge Lorenzo, costretto dal fisico debilitato all’ultimo posto nella tabella dei tempi, ma capace di migliore di oltre 1″ tra le due sessioni:

Per oggi è stato impossibile fare meglio di così. Ho ancora dolore alla schiena e al collo ed ero perfettamente consapevole di questa situazione. L’obiettivo primario era quello di tornare in sella qui in Inghilterra e ci sono riuscito. Ora in vista di sabato e domenica devo cercare di progredire in maniera graduale“.

Jorge Lorenzo in sella alla Honda.
Fonte:Twitter Lorenzo