MotoGp, Qatar 2019, le dichiarazioni di Petrucci e Dovizioso prima del weekend

E’ il giovedì, consueta giornata di presentazione del weekend. E’ il primo della stagione 2019, con in programma il Gp del Qatar.
Petrucci assieme agli altri piloti italiani in partenza nella stagione 2019.
Fonte: Twitter Petrucci

La nuova squadra della Ducati si sta preparando in vista di questo primo gran premio. Dovizioso è sempre al suo posto, con la voglia di ripetere la scorsa stagione, se non migliorare per poter sfidare ad armi pari Marquez.

Una nuova stagione, con nuovi stimoli e il pilota romagnolo sembra molto motivato. All’inizio sembra una nuova avventura, con parametri differenti e tanti miglioramenti, come affermato dallo stesso pilota in conferenza stampa:

“I recenti test si sono rivelati strani, specialmente in Qatar, dove abbiamo trovato condizioni diverse ogni giorno. Era difficile capire il livello di ogni avversario. Come ha detto Marc sembra che tutti possano essere veloci, però in realtà non saprei. Non so se i miglioramenti siano dovuti alla moto o ai piloti, questa stagione sembra essere diversa sulla carta. In passato Losail è stata una buona pista per la Ducati, però bisogna vedere domenica. Lo scorso anno si è rivelato strano per me e la Ducati, dato che sono abituato ad avere buoni risultati per avere una certa continuità, invece ci sono stati alcuni errori. Siamo consapevoli di quale sia la nostra situazione, ma non quella dei rivali.” 

Il pilota romagnolo rimane incerto per quanto riguardo le reali potenzialità dei suoi rivali. Lorenzo è stato fermo a lungo quest’inverno, ma è in grado di sfoggiare grandi prestazioni anche in cattive condizioni. 

Il suo nuovo compagno di squadra Petrucci si sente molto fiducioso, più dello scorso anno. Con il suo nome in cima alle classifiche ed una maggiore fiducia sul suo potenziale. Ora ha solo bisogno di correre il più possibile per fare esperienza ed imparare:

E la gara del Qatar è sempre particolare, perché sembra che il campionato inizi e finisca domenica, ci sono sempre grandi aspettative e pressione. Sarà importante restare calmi, lavorare come ho fatto nell’inverno.

Infine parole di elogio per il suo nuovo compagno di squadra, che è stato fondamentale per la sua crescita. Ha potuto cenare con lui e quindi c’è un legame che sta nascendo fuori dai circuiti. Inoltre Petrucci ha iniziato a seguire una dieta ferrea, con regime alimentare e di allenamento completamente differenti. Dovizioso gli ha consigliato di puntare sulla qualità rispetto alla quantità. Vedremo da questo primo Gp se saprà cogliere questi insegnamenti.

Migliori Bookmakers AAMS

FASTBET

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Eurobet

10€ Bonus Scommesse al Deposito

SISAL

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Lorenzo Carrega

Informazioni sull'autore
Giornalista Pubblicista. Esperienze in ambito giornalistico locale, non solo di sport, ma anche di cultura e tempo libero. La scrittura è la mia passione
Tutti i post di Lorenzo Carrega