MotoGP 2018 Valencia, Marquez: “Ho ottime sensazioni. Voglio chiudere al meglio”

Domani a Valencia partirà l’ultimo weekend della stagione 2018 del Motomondiale. Marc Marquez ha vinto il titolo per il terzo anno consecutivo, il quinto in sei anni nella classe regina, e vuole ovviamente chiudere in bellezza una stagione per lui trionfale, aiutando il team a conquistare il relativo titolo. Tanti gli argomenti toccati dal nativo di Cervera.

Marc Marquez, nel corso della conferenza stampa del giovedì del Gran Premio della Comunitat Valenciana (foto da: MotoGP.com)

Arrivo a Valencia con ottime sensazioni, pronto per affrontare l’ultima gara di questa grande stagione. Sono reduce dalla vittoria di Sepang, alla quale tengo in maniera particolare, dato che quello malese non è mai stato uno dei circuiti nei quali mi sono espresso meglio” – commenta Marquez – “Ora dobbiamo concentrarci su questo ultimo impegno. Le previsioni parlano di brutto tempo durante il fine settimana ed è un peccato, perché credo che tutti avrebbero preferito l’asciutto e temperature meno rigide. Dal mio punto di vista, comunque, non voglio cambiare il mio piano di lavoro“.

Che voto mi darei? Azzardo un 9.5. Non posso darmi un 10 pieno, ma la stagione è stata davvero quasi perfetta“, commenta lo spagnolo, che poi non può esimersi dal parlare di Dani Pedrosa, che domenica vivrà la sua ultima gara nel Motomondiale ed è stato inserito oggi nella Hall of Fame del motociclismo: “Una giornata speciale, senza dubbio. Dani merita la Hall of Fame e, da lunedì, sarà strano non averlo al mio fianco nei box“.

Da quando sono arrivato in MotoGP, nel 2013, è sempre stato il mio compagno” – aggiunge il sette volte Campione del Mondo – “Un compagno leale, un grande pilota, con il quale ho battagliato in pista ma con il quale ho sempre avuto un ottimo rapporto fuori dalla pista. Ho grande rispetto per lui e ho imparato tanto. Per lui e per tutto il team sarà un weekend speciale. Dovremo salutare una leggenda del Motomondiale“.

Non manca, infine, un pensiero per il 2019, per i test che ci saranno a partire da martedì e per un futuro che vedrà Jorge Lorenzo fargli compagnia nel box: “Martedì ci saranno i test e comincerà l’avventura di Lorenzo con il team HRC. La squadra è pronto ad accoglierlo, un pilota dal carattere e dallo stile di guida molto diverso rispetto a Dani. Sarà interessante vedere quanto ci metterà ad adattarsi alla nuova moto, anche se preferisco concentrarmi solo su me stesso e pensare al 2019. La nuova stagione è già cominciata“.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Gianluca Zippo

Informazioni sull'autore
Laureato in Giurisprudenza alla Federico II di Napoli. Malato di Formula 1 e calcio, seguo anche la MotoGP e la NBA.
Tutti i post di Gianluca Zippo