Moto GP, qualifiche Gran Premio Misano 2020: pole per Vinales, Morbidelli secondo, Rossi quarto

Si sono concluse le qualifiche del GP di Misano 2020 della Motogp. Ottima prova per la Yamaha che monopolizza le prime quattro posizioni, piazzando Vinales in pole position, con Quartararo e Morbidelli a completare la prima fila. Valentino Rossi è quarto, a quasi mezzo secondo di ritardo dal compagno di squadra, mentre le Ducati chiudono una qualifica in chiaroscuiro, con il quinto e sesto posto di Miller e Bagnaia, più Dovizioso che non riesce ad andare oltre alla nona piazza. Male le KTM di Espargaro e Oliveira, che avevano avuto un guizzo nella Q1. Il pilota spagnolo cade durante le prove e si piazza penultimo.

Vinales Qualifiche GP Misano 2020

Moto GP, qualifiche Gran Premio Misano 2020: i risultati della Q1

La Q1 ha visto un riscatto del team KTM che si è rifatto di un weekend finora deludente. La scuderia è riuscita a piazzare due piloti in Q2 risultando la più veloce in pista con Pol Espargaro che ha fatto registrare un tempo di 1:32.064. Dietro di lui si è piazzato il portoghese della KTM, Miguel Oliveira, che ha girato poco meno di due decimi più lento rispetto al compagno di squadra (1:32.212). Terzo, e fuori dalla Q2, l’altro fratello Espargaro, Aleix, finito terzo su Aprilla. Fuori anche la Ducati di Danilo Petrucci, finito quinto a 354 millesimi da Pol Espargaro. Male la Honda che non riesce a piazzare nessun pilota in Q2 con Nakagami, migliore tra i suoi, che si piazza quarto a 318 millesimi da Espargaro. Male le altre Honda Marquez e Bradl, undicesimo e nono a più di un secondo dalla leadership.

Pole per Vinales, Morbidelli e Quartararo in prima fila

Nella sessione decisiva per le qualifiche la Yamaha si conferma la scuderia dominatrice del circuito piazzando quattro piloti nelle prime quattro posizioni. Continua il duello a distanza tra Vinales e Quartararo, con lo spagnolo che conquista la pole registrando un tempo di 1:31.411. Seconda posizione per il nostro Franco Morbidelli che si piazza a tre decimi dal compagno di squadra. Fabio Quartararo, leader del mondiale, completa la prima fila, mentre Valentino Rossi è quarto, dopo l’ottima prova nelle libere di stamattina, con un tempo di 1:31.877. Male le due KTM di Espargaro e Oliveira, finiti undicesimo e dodicesimo, con il pilota spagnolo che è stato anche vittima di caduta durante la sessione. Tra gli italiani, sesto e nono tempo rispettivamente per “Peco” Bagnaia e Dovizioso, entrambi in sella a una Ducati, che ha in Jack Miller il suo pilota più veloce (quinto, a 641 millesimi da Vinales).

Qualifiche GP Misano 2020: la griglia di partenza

Fonte Sky Sport

Migliori Bookmakers AAMS

FASTBET

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Eurobet

10€ Bonus Scommesse al Deposito

SISAL

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus