Formula 1 2020: tutte le monoposto e le scuderie in gara

La Formula 1 è finalmente ricominciata, la stagione 2020 è pronta ad iniziare a correre. Ora, infatti, stanno iniziando i test pre-stagionali di Barcellona. Tutte le vetture, infatti, sono state ufficialmente presentate con la Haas ed ora la griglia di partenza è completa. Vediamo insieme quali sono le vetture del 2020.

Formula 1 2020: le monoposto

Iniziamo a vedere le auto che saranno protagoniste della nuova stagione, la prima di questo decennio e l’ultima prima del grande cambiamento del regolamento del 2021.

Mercedes: la scuderia campione del mondo per sei anni di fila proverà a vincere il settimo titolo con la W11. La nuova monoposto alza ancora l’asticella dal punto di vista meccanico e conserva il vantaggio sulle rivali.

presentazione mercedes 2020
La W11 di Hamilton. Fonte: Twitter ufficiale della Mercedes.

Ferrari: SF1000 è il nome che è stato scelto per la monoposto del Cavallino Rampante. Questa auto ha visto aggiornare molti sistemi aerodinamici ma speriamo che sarà migliorata anche la strategia del team e soprattutto nei pit-stop.

Ferrari svela la sua nuova creatura
Ferrari SF1000. Fonte: Twitter ufficiale Scuderia Ferrari

Red Bull: non poteva mancare la monoposto che “ti mette le ali”. Ci è già riuscita con la motorizzazione Honda, ora vediamo se la RB16 manterrà le aspettative.

RB 16. Fonte: Twitter ufficiale della Red Bull.

Williams: la scuderia di Claire ha bisogno di una rinascita, sarà garantita dalla nuova e “paffutella” FW43, guidata da due piloti giovanissimi?

Presentazione Williams 2020
La nuova Williams. Fonte: Twitter ufficiale della scuderia.

Racing Point: questo è l’ultimo anno della scuderia prima di passare alla collaborazione con Aston Martin la prossima stagione. La RP 20 sarà nelle abili mani di Perez.

McLaren: il team di Woking durante il 2019 sembrava rinato. Zak Brown ha messo in atto una rivoluzione all’interno del suo team. La nuova monoposto si chiama MCL35, ed in comune con le scorse auto ha solo il colore papaya.

La nuova McLaren. Fonte : Twitter ufficiale McLaren.

Alpha Tauri: Alpha… chi? Ebbene sì, da quest’anno la ex Toro Rosso si accorda con la marca di abbigliamento che le presta il nome e diventa Alpha Tauri. La monoposto che inaugurerà la “nuova” scuderia è la AT01, nata a Faenza, motorizzata Honda.

Alfa Romeo: la nuova auto di Antonio Giovinazzi e Kimi Raikkonen si chiamerà C39. Dopo un inizio non facile, con la bocciatura durante il crash test, la casa di Hinwiil ha messo a punto questa versione.

Renault: si chiama RS 20 ed ha tanto da dimostare. Dopo una deludente stagione nonostante abbia un pilota di alto profilo come Daniel Ricciardo, la scuderia francese si rimette in gioco.

Haas: ultima ma non per importanza, presentiamo la Haas. La scuderia americana ha stupito con una livrea storica, con rosso e bianco che spiccano rispetto al nero della scorsa stagione. Un cambio di look per la VF20 di Grosjean e Magnussen.