MLS 2018, battuti Portland Timbers: Atlanta United vince il Campionato USA

Nel 2-0 ai Portland Timbers protagonista l’ex granata Martinez.

L’Atlanta United campione della MLS 2018. Nella finale secca ha battuto per 2-0 i Portland Timbers regalando alla città il primo titolo dal 1995.

Atlanta United campione della MLS 2018

Dal 2011 la finalissima che decide il Campionato non si gioca più in stadi neutrali, ma in casa della squadra con la migliore classifica dopo la Regular Season. E in questo caso davanti agli oltre 73 mila tifosi che affollavano le tribune del Mercedes Benz Stadium di Atlanta

A sbloccare il match l’ex Torino Josef Martinez che al 38′ riceve in area sul filo del fuorigioco e scartando il portiere avversario deposita in rete il gol numero 35 della sua stagione. I Portland hanno immediatamente l’occasione per pareggiare ma il gol del ko lo realizza Escobar al 9′ della ripresa per il doppio vantaggio dei padroni di casa ancora su assist di Martinez.

Primo titolo della storia, dunque, per l’Atlanta United di Tata Martino con i 73 mila che si sono scatenati sugli spalti al triplice fischio. Un trionfo atteso per troppo tempo, ma adesso bisogna programmare in fretta il futuro con tre stelle della squadra che probabilmente lasceranno: il tecnico Martino dovrebbe diventare il nuovo ct del Messico, mentre Almiron e Martinez potrebbero avere delle chance in Europa. 

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

15€ Bonus Benvenuto Scommesse al Deposito

Fastbet

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Veronica Martella

Informazioni sull'autore
Pugliese, una laurea in storia dell'arte e tanta passione per il calcio e la Roma in particolare. Amo le cose belle e semplici della vita e non sopporto l'arroganza, l'intolleranza e chi non si emoziona mai per nulla.
Tutti i post di Veronica Martella