Milan: stagione finita per Romagnoli e Conti

Le buone notizie di ieri sera, vittoria a Reggio Emilia ed Europa League matematica, sono passate decisamente in secondo piano rispetto a quanto accaduto fuori dal campo, ma nemmeno i circa cento minuti di partita sono passati in maniera indolore poiché, oltre alle ammonizioni dei già diffidati Theo Hernandez e Ismael Bennacer, sono arrivati anche gli infortuni di Andrea Conti e Alessio Romagnoli.

Per entrambi, usciti dalla contesa dopo mezz’ora, la stagione è già terminata: al centrale difensivo è stata diagnosticata una “lesione distrattiva del muscolo gastrocnemio mediale del polpaccio destro“, mentre il terzino destro si è procurato un “trauma al ginocchio sinistro“, anche se sono state escluse dalla risonanza magnetica lesioni “meniscali e/o legamentose“.

La sfida contro l’Atalanta di venerdì sera vedrà perciò il Milan partire con il notevole handicap di una difesa letteralmente a pezzi che vedrà dal primo minuto Davide Calabria e Diego Laxalt sulle fasce e Matteo Gabbia e Peter Kjaer al centro. E questo anche nelle ultime due partite contro Sampdoria e Cagliari, ma almeno una di queste non dovrebbe essere utile ai fini della classifica.

Il prossimo mercato dovrà ovviare a tutto questo: servono anche riserve valide, in difesa e non solo. Il nuovo corso, quello della continuità, non potrà prescindere da questo anche alla luce dell’avventura europea da affrontare al massimo delle forze.

Migliori Bookmakers AAMS

FASTBET

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Eurobet

10€ Bonus Scommesse al Deposito

SISAL

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Ludovico Maiorana

Informazioni sull'autore
Sono Ludovico Maiorana, ho 28 anni e sono di Barcellona Pozzo di Gotto. Sono laureando in Scienze Storiche e scrivo per Stadiosport.it.
Tutti i post di Ludovico Maiorana