Milan: stagione finita per Florenzi?

Milan, Florenzi KO nella gara contro il Bologna: lesione del menisco interno sinistro. Il tempo di recupero stimato è pari a un mese, pertanto l’esterno dovrebbe tornare disponibile per le ultime gare di campionato.

Altra tegola per il Milan di Stefano Pioli: durante il monday night contro il Bologna, Alessandro Florenzi ha accusato i postumi di un infortunio. Gli esami strumentali, cui l’esterno ex Roma si è sottoposto stamane, hanno evidenziato una lesione del menisco esterno sinistro. Un infortunio che richiederà almeno un mese di recupero.

Ciò significa che Florenzi non sarà disponibile almeno fino ad inizio maggio, quando il campionato volgerà ormai quasi al termine. L’ultima giornata è in programma il 22 maggio, ciò significa che Florenzi dovrebbe tornare disponibile per le ultime due giornate di campionato. Ci sarà da valutare, comunque, la sua tenuta fisica dopo un altro mese lontano dai campi di gioco.

Quello rimediato ieri è infatti il secondo infortunio stagionale al ginocchio sinistro per Florenzi. Già lo scorso 22 settembre, durante una gara di campionato contro il Venezia, l’ex esterno giallorosso aveva riportato una lesione al menisco mediale del suddetto ginocchio. Un infortunio che l’aveva reso indisponibile per tutto il mese d’ottobre.

Pioli fa i conti con un’altra assenza, dunque, dopo che nel pre match contro il Bologna si era infortunato anche capitan Romagnoli (affaticamento al polpaccio). Quella di Florenzi sarà un’assenza importante per il Milan: il laterale ha collezionato un bottino complessivo di 27 presenze tra campionato e coppe. Presenze condite da un gol (in casa, contro l’Empoli, nell’ultima gara d’andata).

Pioli dovrà fare a meno di una valida alternativa proprio in un momento cruciale del campionato, col Milan atteso da sfide importanti a Torino, Lazio (in trasferta), Fiorentina e Verona (casa) nel prossimo mese.