Milan-Shkendija Diretta Streaming Live Europa League 17-08-2017

Il Milan sfida lo Shkendija nella sfida d’andata dei Play-off di Europa League. La partita sarà visibile in diretta tv su Sky Sport 1 HD e Sky Calcio 1 HD. E’ possibile vedere la partita Milan-Shkendija in diretta streaming live utilizzando i servizi Sky Go. 

Dai 65 mila spettatori e dal record di paganti in questa competizione alla necessità di confermarsi per poter davvero tornare a disputare una coppa europea dopo tanti anni di anonimato ed assenza, che hanno sicuramente accresciuto il brivido dell’attesa. Perché, del resto, il dna non si può rinnegare, è un richiamo impossibile da rifiutare. 

Il primo match point il Milan l’avrà in casa allo Stadio Giuseppe Meazza di Milano, conosciuto anche come Stadio San Siro, dove ospiterà lo Shkendija per la sfida d’andata dei Play-off dei preliminari di Europa League, dopo che la Uefa ha deciso di invertire le date a causa dell’impossibilità di giocare a Tetovo, ma anche a Skopje, dove invece giocheranno i padroni di casa del Vardar contro il Copenaghen. 

I rossoneri arriveranno alla sfida con grandissimo entusiasmo, ma dovranno anche gestire al meglio le forze in vista dell’inizio del campionato e non sottovalutare una squadra che sta scrivendo la storia del proprio club e della propria nazione, arrivando a disputarsi la qualificazione alla fase a gironi fino alla fine. 

D’altronde, i macedoni, che hanno superato un club lituano nel terzo turno dei preliminari, hanno una storia molto particolare alle spalle, strettamente collegata al regimo jugoslavo e, soprattutto, a quello sovietico, che ne hanno frenato la crescita dall’anno della sua fondazione, il 1979, portandola nel calcio che conta solo nel 2009. 

Come vedere Milan-Shkendija in Diretta TV e Streaming Live:

La partita Milan Shkendija, Andata Play-off Preliminari Europa League, sarà trasmessa in diretta tv su Sky Sport 1 HD Canale 201, Sky Supercalcio HD Canale 206 e Sky Calcio 1 HD Canale 251 per gli abbonati a Sky Sport e Sky Calcio. 

Gli abbonati a Sky Sport e Sky Calcio potranno usufruire anche del servizio Sky Go per guardare Milan Shkendija in diretta streaming live.

Infine, è possibile acquistare la partita su NowTv al prezzo di 9,99 €. 

Precedenti, statistiche e Pronostico di Milan – Shkendija  

Sarà ovviamente la primissima volta che Milan e Shkendija incroceranno il proprio cammino, visto che i rossoneri non sono abituati a disputare i preliminari e, soprattutto, quelli di questa coppa europea, mentre i macedoni solo quest’anno sono arrivati fino a questo turno, dopo essere stati più volte fermati prematuramente. 

Nessuno aveva dubbi, ma il Milan ha rispettato le attese contro il CS Universitatea Craiova del nostrano Davis Mangia con due prestazioni sicuramente importanti. All’andata, forse, i rossoneri hanno sofferto fin troppo, tornando a casa con un secco 1-0. Al ritorno, però, nonostante i due gol del 2-0 siano arrivati sempre su palla inattiva, l’entusiasmo e la voglia dei 65 mila spettatori hanno sicuramente migliorato la prestazione e la condizione fisica della squadra. 

Lo Shkendija è sicuramente una delle squadre rivelazioni dello scorso turno dei preliminari, visto che è stato capace di rimontare dalla sconfitta lituana per 2-1 contro il Trakai con un roboante 3-0 in casa. Precedentemente, i macedoni avevano eliminato anche l’HJK con un 1-1 e un 3-1 e ancora prima il Dacia con un 3-0 e un 4-0 senza storie. 

Consigliato 1, con Over 2.5 come alternativa più credibile, ma non è da escludere No Gol

Probabili Formazioni Milan – Shkendija  

Nelle prime due partite ufficiali Vincenzo Montella ha dovuto mischiare le carte in tavola, mettendo in campo una squadra mischia tra nuovi acquisti, qualche vecchia guardia e, soprattutto, puntando solo su chi davvero era in forma importante dal punto di vista fisico. Ora, però, le cose sono cambiate, visto che sono arrivate le fideiussioni per Bonucci e Biglia e, soprattutto, anche Calhanoglu e Andrè Silva saranno disponibili in condizioni sicuramente accettabili per questa partita. In difesa, quindi, oltre all’infortunato Romagnoli, rimarrà in panchina Zapata con la conferma di Musacchio al centro, a protezione di Donnarumma, confermati invece Conti e Ricardo Rodriguez sulle fasce. In mediana sempre Kessie e Bonaventura, solo panchina per Locatelli e Montolivo, mentre in attacco ci sarà Suso, tornato subito ad essere fondamentale per questa squadra. 

Squadra tutta da scoprire quella di Qatip Osmani, che dovrebbe confermare il 4-2-3-1 di queste prime partite ufficiali. A porta ci sarà Zahov, mentre in difesa Todorovski e Celikovic sulle fasce, con Bojku e Bejtulal al centro. In mediana sarà Alimi a fare coppia con Totre, mentre sulla trequarti spazio al numero dieci e giocatore più importante Hasani, affiancato da Radeski e Abdurahimi, alle spalle di un altro gioiellino, quel Ibraimi, che tanto bene ha fatto finora. 

Milan (4-3-3): Donnarumma; Conti, Bonucci, Musacchio, Ricardo Rodriguez; Kessie, Biglia, Bonaventura; Suso, Andrè Silva, Calhanoglu. 

Shkendija (4-2-3-1): Zahov; Todorovski, Bojku, Bejtulal, Celikovic; Alimi, Totre; Radeski, Hasani, Abdurahimi; Ibraimi. 

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Benito Letizia

Informazioni sull'autore
Direttore di Stadiosport. Giornalista Pubblicista, Laureato in Lettere Moderne e Filologia Moderna presso l’Università Federico II di Napoli. "Il calcio è vita".
Tutti i post di Benito Letizia