Milan-Roma 3-3, Voti, pagelle e analisi. Pareggio spettacolare a San Siro.

Calcio Champagne a “San Siro” tra Milan e Roma. Vantaggio rossonero con Ibrahimovic, pareggio di Dzeko su una disattenzione di Tatarusanu. Saelemaekers ad inizio ripresa riposta in vantaggio i rossoneri. Veretout trasforma un rigore inesistente assegnato da Giacomelli, idem fa Ibrahimovic, poi alla fine pareggia Kumbulla. Finisce 3-3, una partita spettacolare.

Top 3 Milan:

Ibrahimovic 8 Grandissima partita di Ibrahimovic. Segna 2 gol, ma come sempre è il vero fulcro della squadra. Peccato solo per per l’errore su corner che costa il 3-3. Ma dopo l’ennesima grande partita di questo campione si vuole criticargli uno sbaglio umano? Sinceramente no.

Leao 7,5 Grande partita anche per l’ex Lille, sulla fascia è imprendibile e sforna due assist meravigliosi per Ibrahimovic e Saelemaekers. Deve essere più continuo nell’arco della stagione, ma ha numeri e colpi importanti.

Saelemaekers 7 Il belga ormai non è più una sorpresa. Ennesima prestazione convincente, fa avanti e indietro per tutta la fascia. Inoltre realizza pure un bel gol. Ha ampi margini di crescita.

Flop 3 Milan:

Tatarusanu 4 Decisamente il peggiore in campo della compagine di Stefano Pioli. Sbaglia clamorosamente l’uscita sul pareggio della Roma, inoltre si mostra incerto in un altro paio di occasioni. Deve darsi una svegliata, per almeno altre 2 partite il titolare sarà lui.

Theo Hernandez 5,5 Oggi non è avanzato molto, anche se quando ha acceso i motori ha fatto intravedere le sue qualità. Però oggi abbastanza sottotono.

Calhanoglu 5,5 Di base non una brutta partita per lui, però si vede che doveva smaltire i postumi dell’infortunio. Ha retto in campo molti minuti, questo è già importante, lui per questo Milan è imprescindibile.

milan-roma
Milan-Roma 3-3

Top 3 Roma:

Dzeko 8 Voto uguale a quello di Ibrahimovic. Segna e come sempre anche lui come il collega svedese per il Milan, è l’uomo guida dei giallorossi. Quando la palle va tra i suoi piedi è come se fosse in cassaforte. Grande campione anche lui.

Mirante 7,5 Altro grande protagonista dello spettacolare match di stasera. Si rende protagoniste di belle parate su Calhanoglu, Romagnoli e all’ultimo su Kessie. Grande merito all’ex Juventus, che sta facendo meglio di Paulo Lopes.

Pedro 7 Partita d’intelligenza tattica assoluta per l’ex Barcellona. Sulla sua corsia fa vedere i sorci verdi agli avversari. Sempre sul pezzo, sempre ad insegnare calcio. Talento superiore.

Flop 3 Roma:

Mancini 4,5 Decisamente il peggiore in campo della Roma, abbastanza incerto su tutti e 3 i gol del Milan. Forse deve ancora e giustamente aggiungiamo noi smaltire i gol del Milan.

Veretout 5,5 Mezzo punto in più solo per il rigore trasformato, ma partita deludente oggi per l’ex viola, sovrastato a centrocampo da Kessie e Bennacer.

Kumbulla 6– Arriva a questo voto solo per il 3-3 realizzato negli ultimi minuti. Non una grande partita per lui oggi, ma è un giocatore in crescita e può dare tanto alla Roma.

Voto speciale per l’arbitro. Giacomelli 3, quei rigori non si dovrebbero dare nemmeno per scherzo. Roba assurda su un campo di calcio nel 2020 con il Var (tra l’altro oggi inesistente). Inoltre non concede un altro netto rigore al Milan per un mani in area giallorossa. Giacomelli oggi peggiore in campo, ha rovinato una partita bellissima.

Il Milan continua nella sua serie di risultati positivi e la Roma dimostra di avere carattere. Ma entrambe le squadre sono sul pezzo. Grandi leader e una grande idea di gioco da entrambi le parti.

Migliori Bookmakers AAMS

FASTBET

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Eurobet

10€ Bonus Scommesse al Deposito

SISAL

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Luca Meringolo

Informazioni sull'autore
Laureato in Comunicazione e Dams, collaboratore di Klichè e StadioSport. Tifoso del Milan, ma sa riconoscere gli errori della sua squadra e loda anche gli avversari per i loro meriti. Obiettivo: giornalismo imparziale!
Tutti i post di Luca Meringolo