Milan-Liverpool, Dichiarazioni pre partita Pioli: “Dobbiamo superare la loro pressione”

L’allenatore del Milan Stefano Pioli, è intervenuto ai microfoni, alla vigilia della sfida di Champions League, valida per la sesta giornata del girone, contro il Liverpool allenato da Jürgen Klopp.

Secondo l’allenatore rossonero, la sua squadra dovrà essere brava a muoversi tra le linee, senza dare punti di riferimento agli avversari: “All’andata abbiamo subito la loro pressione. Loro ci presseranno con intensità, ma ormai ci conosciamo bene, se supereremo la loro prima pressione potremo creare delle occasioni importanti”. 

La partita è importante e la concentrazione dovrà essere al massimo in ogni situazione. Si devono curare anche i minimi dettagli.

Il Liverpool secondo la visione di Stefano Pioli è una delle squadra favorite a vincere la Champions League grazie al loro ritmo e all’intensità.

Pioli
Stefano Pioli, l’allenatore del Milan

Krunic contro la Salernitana ha giocato falso 9, su questa soluzione Pioli dichiara che può essere un’arma su cui contare e che calciatori come Diaz, Krunic e Messias sono bravi a mettere in difficoltà gli avversari, senza dare punti di riferimento.

La partita di domani è fondamentale, il Milan deve tornare competitivo in Italia e in Europa. La Champions League, secondo l’ex tecnico di Lazio e Inter ha dato consapevolezza alla squadra. Anche se ci dovesse essere l’Europa League, la compagine rossonera farà di tutto per affrontarla al massimo.

Sul tema degli infortuni, Pioli dichiara che si sta lavorando per cercare di ridurli, questa presenza massiccia di assenti, alla lunga può minare il percorso e il proseguimento della stagione. Le assenze dei singoli pesano, ma la compagine rossonera dovrà essere forte di squadra, solo questa fa la differenza.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Luca Meringolo

Informazioni sull'autore
Laureato in Comunicazione e Dams, collaboratore di Klichè e StadioSport. Tifoso del Milan, ma sa riconoscere gli errori della sua squadra e loda anche gli avversari per i loro meriti. Obiettivo: giornalismo imparziale!
Tutti i post di Luca Meringolo