Milan-Juventus, dichiarazioni pre partita Pioli: “Bennacer è a disposizione per domani”

L’allenatore del Milan Stefano Pioli, è intervenuto ai microfoni, alla vigilia dell’importante sfida di campionato, tra il suo Milan e la Juventus allenata da Massimiliano Allegri.

L’allenatore rossonero sottolinea ovviamente l’importanza di questa sfida di cartello, tra due delle squadre più forti d’Italia.

Pioli parla anche di alcuni rientri in squadra: “Sono tre rientri importanti quelli di Calabria, Bennacer e Romagnoli. Isma si è allenato solo stamattina con la squadra ma sta bene. L’ex allenatore di Lazio e Inter sottolinea anche il fatto, che Diaz dovrà recuperare al più presto la condizione e la brillantezza di inizio stagione.

Sul mercato è lo stesso Pioli a dichiarare che se ci sarà qualche opportunità per migliorare la squadra, la società non si tirerà sicuramente indietro.

Pioli
Stefano Pioli, l’allenatore del Milan

Parlando degli avversari, il tecnico milanista sottolinea: “La Juve è cresciuta ed è in un momento positivo. Ci sarà da combattere pallone su pallone e centimetro per centimetro”

La squadra rossonera dovrà essere determinata e dare tutto in campo. Solo così si potrà disputare una grande partita.

Parlando di Messias, Pioli afferma che può giocare da trequartista, ma il ruolo in cui rende meglio è l’esterno destro. Ibrahimovic potrebbe essere arretrato nel ruolo di trequartista gara in corso, magari con una punta davanti allo svedese. Momentaneamente, giocherà uno tra Leao e Rebic, ma nel corso della sfida, potrebbe esserci spazio per altre soluzioni.

Leao sta crescendo, ma come dichiarato dallo stesso allenatore rossonero, dovrà continuare a farlo, per raggiungere un livello altissimo.

Luca Meringolo

Informazioni sull'autore
Laureato in Comunicazione e Dams, collaboratore di Klichè e StadioSport. Tifoso del Milan, ma sa riconoscere gli errori della sua squadra e loda anche gli avversari per i loro meriti. Obiettivo: giornalismo imparziale!
Tutti i post di Luca Meringolo