Rebus Mbappè: dove finirà?

​​Grande rebus quello su Mbappè, l’attaccante più desiderato del mondo. Altro che Messi, Neymar e Cristano Ronaldo, il baby fenomeno del Monaco è il futuro del calcio internazionale e le big di tutto il mondo lo stanno corteggiando nei modi più disparati.

Il Manchester City vuole riempirlo di soldi, il Real gli offre un futuro alla Cristiano Ronaldo, il Paris Saint Germain gli offre di diventare un’icona del calcio francese e allo stesso tempo un simbolo della nazione.

Dove andare? Scelta difficile, perché ovunque andrà sarà condannato ad essere il più forte e il calcio di oggi non conosce processi lenti. Una volta che sei diventato un campione, non puoi permetterti di progredire lentamente ma devi sempre e costantemente fare di più se non vuoi finire asfaltato. 

Fonte immagine: Mediagol.com

La destinazione più probabile sembra essere il Real Madrid, l’unica squadra in grado di sostenere una cifra del genere e a potergli offrire un futuro stellare. Benzema è vecchiotto, Ronaldo ha superato i trenta, James è passato al Bayern. Mbappè può diventare il nuovo fenomeno del calcio mondiale, conquistare il pubblico di Madrid e togliersi ogni ogni soddisfazione dal punto di vista sportivo.

La scelta e il suo futuro sono nelle sue mani. City e Psg possono offrire soldi, ma non il blasone e la capacità organizzativa del Real, dominatrice in Spagna e in Europa.