HAAS F1 Team

SCUDERIA HAAS F1 TEAM: PILOTI ROMAN GROSJEAN, ESTEBAN GUTIERREZ

Gli Stati Uniti ritornano in F1 con un proprio Costruttore dopo 30 anni grazie al team Haas che gode del sostegno tecnico da parte della Ferrari.

Scuderia_177.gif

Americana ma anche tanto italiana la debuttante scuderia Haas F1 Team fondata da Gene Haas e che riporta gli Stati Uniti nella massima formula con un proprio costruttore dopo trent’anni di assenza. Americana perché il suo patron è interamente a stelle e strisce per dna e perché la sede è sempre in Usa, a Kannapolis nella Carolina del Nord. Italiana in quanto il team gode dell’appoggio e della collaborazione tecnica della Ferrari che ha fornito un apporto consistente al progetto della nuova VF-16 e della Dallara, che ne fabbrica il telaio.

fronte-haas

SCUDERIA HAAS IN SINTESI:

SedeKannapolis
NazioneStati Uniti d’America
PresidenteGene Haas
Team principalGuenther Steiner
Responsabile tecnicoRob Taylor
MonopostoVF-16
MotoreFerrari 061H
Presenze0
Vittorie0
Titoli iridati0

Nuova Haas VF-16 Formula 1 2016:

haas-f1-2016

La monoposto del debutto è ben realizzata e filante nelle forme aerodinamiche ma la sua gestione non sarà affatto facile per una struttura così giovane ed inesperta, soprattutto quando dovrà affrontare gli innegabili problemi di affidabilità che ogni progetto al debutto porta con sé. Ma nell’organizzazione dei ruoli, la Haas non è comunque un insieme di uomini alle prime armi.

Anzi, può contare sul prezioso contributo di un esperto Gunther Steiner nel ruolo di team principal e di un altrettanto navigato e valente progettista, Rob Taylor, già attivo in passato con Red Bull e Jaguar. Anche la scelta dei piloti non è da sottovalutare in quanto le vetture americane saranno guidate da Romain Grosjean (ex Lotus e Renault) e da Esteban Gutierrez.

Storia della Haas Formula 1:

Gene Haas non è nuovo al mondo dello sport automobilistico. Oltre alla F1, infatti, è impegnato con una costola dello stesso team nel Campionato Nascar Sprint Cup dove schiera in pista quattro vetture. La decisione di partecipare al Mondiale di F1 venne presa nel 2013 per una prima partecipazione nel 2015, posticipata successivamente al 2016 dallo stesso Haas per giungere con il più alto livello possibile di preparazione.

L’accordo con Maranello può senz’altro essere il fulcro dello sviluppo futuro di questa nuova scuderia, quasi nelle vesti di team satellite della Ferrari. La Haas è un mix di novità e risorse collaudate.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

15€ Bonus Benvenuto Scommesse al Deposito

Fastbet

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Carlo M.

Informazioni sull'autore
Responsabile editoriale, appassionato di Sport (Calcio - F1 - MotoGp)
Tutti i post di Carlo M.