Manchester United-Milan, Dichiarazioni pre Partita Pioli: “Impressionato dal Manchester United”

L’allenatore del Milan, Stefano Pioli è intervenuto alla consueta vigilia ai microfoni della conferenza stampa per parlare della sfida di domani tra il suo Milan e il Manchester United valida per l’andata degli Ottavi dell’Europa League 2020/21 che si disputerà all’Old Trafford di Manchester.

Pioli afferma che la squadra deve essere molto brava in tutte le fasi della partita. Deve saper ben interpretare sia la fase offensiva, che quella difensiva aseconda delle necessità e delle situazioni della partita.

L’ex allenatore di Lazio e Inter è rimasto ben impressionato dal Manchester United allenato da Gunnar Solskjær dopo il successo ottenuto contro il Manchester City allenato da Pep Guardiola: “Mi ha molto impressionato, lo United ha vinto meritatamente contro una squadra fantastica che non perdeva da 20-21 partite. Abbiamo studiato quella partita”.

Sulla sfida contro i “Red Devils” Pioli ci dice che si tratta di una sfida prestigiosa e molto affascinante tra due grandi squadre e va affrontata dando il massimo.

Manchester United-Milan, Ottavo d’andata di Europa League

Come dice Pioli, domani sarà fondamentale cercare di ottenere a tutti i costi un risultato positivo per tentare di mettere le cose il meglio possibile in vista del ritorno che si giocherà settimana prossima in casa a San Siro.

Il tecnico rossonero non vuole farsi travolgere dalla spirale di negatività di sfortune e infortuni nella squadra. Meglio pensare a chi domani sarà presente invece che a chi è assente. Bisogna dare il massimo con quelli che si hanno in questo momento interpretando la partita nel migliore dei modi.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Luca Meringolo

Informazioni sull'autore
Laureato in Comunicazione e Dams, collaboratore di Klichè e StadioSport. Tifoso del Milan, ma sa riconoscere gli errori della sua squadra e loda anche gli avversari per i loro meriti. Obiettivo: giornalismo imparziale!
Tutti i post di Luca Meringolo