Liga, recupero 21°giornata: Celta Vigo-Real Madrid 1-4, titolo a un passo

Il Real cala il poker al Celta Vigo ed ora è a un solo punto dalla conquista della Liga.

Gli uomini di Zidane vincono anche in terra galiziana; ora basterà un solo punto nell’ultima giornata contro il Malaga per vincere il titolo dopo 5 anni di pausa. Protagonista del match Cristiano Ronaldo che con la doppietta di ieri raggiunge quota 368 gol nei Campionati nazionali (i 5 grandi Campionati europei), superando anche Jimmy Greaves.

Cristiano Ronaldo

Il Real non fallisce e nel recupero della 21esima giornata della Liga batte agevolmente il Celta Vigo portandosi a +3 dal Barcellona. Ora in quel di Malaga nell’ultima di Campionato ai blancos basterà non perdere per riprendersi il titolo di Campione di Spagna dopo 5 stagioni. In caso di sconfitta e di contemporanea vittoria dei catalani, la classifica degli scontri diretti a pari punti, premierebbe invece il Barcellona.

PRIMO TEMPO – Buon avvio dei galiziani puniti però, forse un po’ troppo presto, dal gol da fuori area del solito Cristiano Ronaldo. Dopo pochi minuti è ancora il portoghese a sfiorare il raddoppio lanciato da Benzema, ma Roncaglia risponde alla grande anticipandolo in corner. Il Celta prova allora a scuotersi e dopo la mezz’ora ha due occasioni per farlo con Iago Aspas, ma l’ex Liverpool non trova di un niente lo specchio della porta. A chiudere la prima frazione di gioco la super occasione di Benzema che fallisce il 2-0 sprecando l’illuminante assist di Kroos.

SECONDO TEMPO – In avvio di ripresa le merengues mettono il risultato al sicuro ancora una volta con Cristiano Ronaldo che lanciato in contropiede da Isco non sbaglia davanti a Sergio Alvarez. Al 62′ espulso Iago Aspas per un contatto con Sergio Ramos in area: l’arbitro estrae il cartellino giallo per simulazione e lo spagnolo già ammonito è costretto ad abbandonare il campo.

L’inferiorità numerica sveglia i galiziani che ci provano prima con Wass a cui risponde miracolosamente Navas e poi con la rete al 69′ di Guidetti (deviazione di Sergio Ramos) che di fatto riapre l’incontro. Il Real non si lascia però sorprendere dal gol del Celta e cala il tris dopo appena un minuto con Benzema e sfiorando nuovamente la rete prima con Ronaldo e poi con Isco. Gol che arriva comunque a due minuti dal 90′ con Kroos. Real a un punto dal trionfo.

IL TABELLINO

CELTA VIGO (4-3-3): Sergio Alvarez; Hugo Mallo; Cabral; Roncaglia; Jonny Castro; Pablo Hernandez; Jozabed (dal 73′ Marcelo Diaz); Wass; Iago Aspas; Guidetti (dal 86′ Beauvue); Pione Sisto (dal 80′ Cheikh)   All: Berizzo

REAL MADRID (4-3-1-2): Keylor Navas; Danilo; Varane; Sergio Ramos; Marcelo; Modric; Casemiro (dal 72’Kovacic); Kroos; Isco (dal 84′ Lucas Vazquez); Cristiano Ronaldo (dal 84′ Asensio); Benzema   All: Zidane

Arbirtro: Juan Martinez Munuera

Marcatori: al 10′ e al 48′ Cristiano Ronaldo (R), al 69′ Guidetti (C), al 70′ Benzema (R), al 88′ Kroos (R)
Ammoniti: Casemiro, Sergio Ramos (R)
Iago Aspas, Jonny Castro, Guidetti, Hugo Mallo, Pablo Hernandez (C)
Espulsi: al 62′ Iago Aspas (C)

 

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Veronica Martella

Informazioni sull'autore
Pugliese, una laurea in storia dell'arte e tanta passione per il calcio e la Roma in particolare. Amo le cose belle e semplici della vita e non sopporto l'arroganza, l'intolleranza e chi non si emoziona mai per nulla.
Tutti i post di Veronica Martella