Lecce-Milan 1-4 video gol highlights: sintesi 22-06-2020

Il video gol highlights, il risultato e la sintesi di Lecce-Milan 1-4, 27° giornata Serie A: i rossoneri, oggi nella miglior versione dell’anno, travolgono quasi senza affanni un Lecce apparso in difficoltà per quasi tutto il match e agganciano momentaneamente il Napoli al 6° posto. I salentini, invece, restano terzultimi.

Calhanoglu mette lo zampino in tutti i gol rossoneri, siglati da Castillejo, Bonaventura, Rebic e Leao, mentre ai salentini non basta il rigore del momentaneo pareggio realizzato da Mancosu.

La sintesi di Lecce-Milan 1-4, 27° giornata Serie A

Il Milan inizia benissimo e colleziona ben tre occasioni in appena 20 minuti. La prima è per Bonaventura, che al 15° raccoglie un pallone in avanti in area sugli sviluppi di un corner e scaglia un gran tiro da posizione angolata trovando la grande risposta di Gabriel.

Il portiere leccese, ex rossonero, è poi bravissimo in altre due occasioni: al 17° su Castillejo, che mira al primo palo con un potente tiro di collo, e poi al 20° sul missile da fuori area di Kessié. Più agevole, in teoria, la parata sul diagonale provato da Hernandez al 25°.

Un minuto dopo, arriva il meritatissimo vantaggio degli ospiti: Rebic vede Calhanoglu sulla destra e lo serve, il turco mette in mezzo un cross basso e potente e Castillejo devia prontamente spiazzando Gabriel.

Al gol non fa seguito alcunché di interessante fino a quando il Lecce ottiene un corner al 35°: l’azione dalla bandierina e lunga e laboriosa, ma porta al pareggio improvviso dei salentini grazie a Mancosu, che da due passi scaraventa in rete un lancio di prima di Calderoni.

Tuttavia c’è un fuorigioco di Calderoni stesso e il gol, dopo un rapidissimo consulto al VAR, viene prontamente annullato.

Nel finale c’è spazio per un tiro di prima tentato dal neo entrato Gabbia, subentrato all’infortunato Kjaer, che non preoccupa Gabriel e, soprattutto, per la clamorosa chance capitata a Lapadula, altro ex di turno: la punta di casa riesce ad arrivare su un lancio dalle retrovie prolungato malamente da Bennacer e incrocia di sinistro spedendo il pallone fuori di un soffio. E’ l’ultima emozione del primo tempo.

L’inizio di ripresa è esplosivo. Babacar, entrato ad inizio ripresa per Lapadula infortunato, impatta bene un cross di Mancosu, ma manca la porta da buona posizione.

Al 54° Babacar aggancia un pallone in area e viene buttato giù da Gabbia: è rigore. Dal dischetto si presenta Mancosu, che spiazza Donnarumma e ristabilisce la parità.

L’equilibrio appena decretato dal numero 8 della formazione salentina, però, finisce subito: nemmeno un minuto più tardi Calhanoglu, servito da Castillejo, prova la sventola da fuori e sulla respinta difficoltosa di Gabriel è pronto Bonaventura per la ribattuta vincente.

Due minuti e i rossoneri calano il tris con Rebic, che batte ancora l’estremo difensore di casa dopo un contropiede solitario innescato nuovamente da Calhanoglu.

Al minuto 72, dopo un quarto d’ora di possesso senza sussulti, gli ospiti vanno sul 4-1 con il nuovo entrato Leao: il portoghese insacca in tuffo un cross dalla destra di Conti, a sua volta innescato da uno splendido lancio di un Calhanoglu oggi irresistibile.

La sfida, benché manchino oltre 20 minuti e venga ulteriormente prolungata con 5 minuti di recupero, non offre più alcuna emozione e termina senza altre reti.

Video gol highlights di Lecce-Milan 1-4, 27° giornata Serie A

Il tabellino di Lecce-Milan 1-4, 27° giornata Serie A

Lecce (4-3-1-2): Gabriel; Rispoli, Lucioni, Meccariello, Calderoni; Petriccione, Tachtsidis, Mancosu (87′ Shakhov); Saponara (87′ Ramirez); Falco, Lapadula (46′ Babacar). Allenatore: Liverani

Milan (4-2-3-1): Donnarumma; Conti, Kjaer (49′ Gabbia), Romagnoli, Hernandez; Kessié (86′ Paqueta), Bennacer; Castillejo (68′ Saelemaekers), Calhanoglu, Bonaventura (86′ Biglia); Rebic (68′ Leao). Allenatore: Pioli

Arbitro: Valeri

Marcatori: 26′ Castillejo, 54′ rig. Mancosu, 55′ Bonaventura, 57′ Rebic e 72′ Leao

Ammoniti: Lucioni

Migliori Bookmakers AAMS

FASTBET

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Eurobet

10€ Bonus Scommesse al Deposito

SISAL

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Ludovico Maiorana

Informazioni sull'autore
Sono Ludovico Maiorana, ho 28 anni e sono di Barcellona Pozzo di Gotto. Sono laureando in Scienze Storiche e scrivo per Stadiosport.it.
Tutti i post di Ludovico Maiorana