Lazio, tegola Correa: out tre settimane circa, Juventus a rischio

Non c’è pace per Simone Inzaghi e la sua Lazio. Uscita malconcia dalla sfida contro il Milan che, con un secco 0-3, l’ha fatta scivolare a sette punti di distanza dalla Juventus, la squadra biancoceleste rischia ora di perdere “el tucu”, Joaquìn Correa, fino alla fine della stagione.

L’attaccante, tornato titolare contro il Milan, ha dovuto lasciare il campo al minuto 64 a causa di alcuni dolori al ginocchio destro che non gli hanno permesso di terminare la gara. Sottopostosi a degli esami strumentali, Correa ha riportato la lesione del legamento collaterale del ginocchio, un infortunio che lo costringerà a stare lontano dai campi di gioco per almeno 20 giorni. Ciò vuol dire, dato che il campionato finisce il prossimo 2 agosto, che la stagione di Correa è quasi sicuramente terminata o, al limite, potrà tornare a disposizione per l’ultima partita contro il Napoli. Una brutta assenza per la Lazio che si aggiunge a quella del lungodegente Lulic, di Marusic e Luiz Felipe.

Corrrea
Joaquìn Correa, Fonte immagine: Facebook – Calcio d’Autore

Correa infortunato al ginocchio: il messaggio dell’argentino per rasserenare la squadra

Nonostante abbia appreso la brutta notizia, e la sua squadra sia uscita “a pezzi” dalla sfida di sabato sera, Correa ci ha tenuto a rincuorare ed incoraggiare i suoi compagni attraverso un post sui propri profili Instagram:

“Niente rovinerà mai questa fantastica stagione – si legge – nè una brutta sconfitta, nè un infortunio che mi terrà fermo per qualche giorno. Non vedo l’ora di rientrare. Non vedo l’ora di rialzarmi”.

https://www.instagram.com/p/CCTGQfFih7B/?utm_source=ig_embed

Insomma, un Correa inscalfibile che non si arrende di fronte alle difficoltà. Qualunque sia l’esito del campionato, nessuno, come lui ha giustamente ricordato, potrà cancellare l’ottima stagione della Lazio, seconda in classifica e che ha tenuto un rendimento ben oltre le aspettative. Un secondo posto cui Correa ha contribuito con la sua grinta e classe che gli hanno permesso di segnare otto reti tra campionato e coppe. La Lazio tutta lo aspetta e noi gli facciamo i migliori auguri per una pronta guarigione.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€