Lazio-Siviglia Diretta Streaming Live: Europa League, 14-2-2019

La Lazio ospita il Siviglia nella sfida d’andata dei sedicesimi di finale di Europa League. La partita sarà visibile in diretta tv su Sky Sport 1 HD. E’ possibile vedere la partita Lazio-Siviglia in diretta streaming live utilizzando i servizi Sky Go. 

Vivere campionati a stretto contatto con grandi obiettivi difficilmente raggiungibili può avere il suo risvolto positivo. E’ vero che la delusione sarebbe doppia, in caso di fallimento. Ma è pur sempre vero che obbliga a guardasi attorno per oltrepassare i propri confini puntando su altre competizioni altrimenti snobbate. D’altronde, la storia ci si insegna che bisogna costruire un passo alla volta per crescere e diventare grandi. 

Sarà la sfida più bella, equilibrata, divertente e spettacolare che offrirà l’Europa League nel turno dei sedicesimi di finale. Sarà l’incrocio e lo scontro diretto tra le due grandi favorite alla vittoria finale. Ma, soprattutto, sarà una Lazio chiamata alla grande impresa contro il Siviglia, che verrà ospitato alle ore 18:55 allo Stadio Olimpico di Roma

I biancocelesti sono stati sicuramente sfortunati nell’urna di Nyon, ma non possono dire diversamente gli andalusi, che hanno vinto tre volte consecutivamente questa competizione negli ultimi cinque anni. Dovevano aspettarsi un avversario così i capitolini, arrivati solo secondi nel Gruppo H, che ora possono dedicarsi a questa doppia sfida, lasciando un attimino da parte la lotta per il quarto posto in campionato. 

Gli andalusi hanno vinto il proprio Gruppo J solo all’ultima partita, dopo aver rischiato addirittura l’eliminazione a causa delle sconfitte nelle prime due partite del girone di ritorno. Tali risultati sono arrivati anche a causa del momento in campionato, visto che in quel momento il club spagnolo lottava per il primo posto con i campioni in carica, opportunità sfumata poi nelle settimane successive. 

Come vedere Lazio-Siviglia in Diretta TV e Streaming Live:

La partita Lazio Siviglia, Andata Sedicesimi di finale di Europa League, sarà trasmessa in diretta tv su Sky Sport 1 HD Canale 201 e Sky Sport HD Canale 251 per gli abbonati a Sky Sport e Sky Calcio.

Gli abbonati a Sky Sport e Sky Calcio potranno usufruire anche del servizio Sky Go per guardare Lazio Siviglia in diretta streaming live. Lo stesso potranno fare gli abbonati a Mediaset Premium con il servizio Premium Play. 

Infine, è possibile acquistare la partita su NowTv al prezzo di 9,99 €. 

Precedenti, statistiche e Pronostico di Lazio – Siviglia 

Nonostante siano le squadre con più partecipazioni in assoluto in Europa League in questo turno, Lazio e Siviglia non si sono mai incrociate prima d’ora. Non ci sono precedenti dunque. I biancocelesti hanno vinto solo 5 partite delle 18 volte contro squadre spagnole in questa competizione. Anche gli andalusi hanno un bilancio negativo nelle 10 partite disputate contro squadre italiane, visto che hanno vinto solo tre partite, perdendone due. 

E’ proprio un buon momento per la Lazio, che arrivava da due sconfitte consecutive contro Napoli e Juventus, completamente cancellate dalle tre vittorie consecutive contro Inter in Coppa Italia e Frosinone e Empoli in campionato. 

Situazione diametralmente opposta per il Siviglia, che pure era stato capace di cancellare la sconfitta contro il Real Madrid nello scontro diretto per le prime posizioni con le due vittorie consecutive contro Barcellona in Copa del Rey, poi eliminato dal 6-1 del Camp Nou, e dalla manita rifilata al Levante nel derby regionale. Dopo, infatti, sono arrivate solo sconfitte. 

Consigliato X, con Under 2.5 come alternativa più credibile, ma non è da escludere Gol. 

Probabili Formazioni Lazio – Siviglia 

Qualche assenza di troppo per Simone Inzaghi, che proverà in tutti i modi a recuperare gli acciaccati Luiz Felipe, Luis Alberto e Immobile. Nel caso in cui non dovessero farcela, spazio ancora a Correa e Caicedo in attacco, mentre il solito Wallace si gioca il posto con Bastos in difesa al fianco di Acerbi e Radu, a protezione di Strakosha. Torneranno titolari anche Parolo in mediana, insieme a Lucas Leiva e Milinkovic-Savic, e Marusic sulla destra, lasciando in panchina Romulo, con capitan Lulic dalla parte opposta. 

Solite difficoltà nel cercare di capire il modulo usato da Pablo Machin, una sorta di 3-4-1-2 pronto a trasformarsi in un 4-1-3-2 in fase offensiva. Saranno indisponibili Munir El Haddadi, Nolito, Aleix Vidal, Gonalons e Gnagnon. A porta sempre Vaclik titolare, mentre in difesa Gomez si gioca il posto con Daniel Carriço e Wober, ma attenzione alla possibile assenza di uno tra Mercado e Kjaer. Sulle fasce Arana e l’adattato Promes a tutta fascia sembra in vantaggio su Escudero, mentre in mediana Rog e Roque Mesa proveranno a rubare il posto ad uno tra Vazquez, Banega e Pablo Sarabia, che nel caso agirà alle spalle della coppia d’attacco costituita da Andrè Silva e Ben Yedder. 

Lazio (3-5-2): Strakosha; Luiz Felipe, Acerbi, Radu; Marusic, Parolo, Lucas Leiva, Milinkovic-Savic, Lulic; Correa, Immobile

Siviglia (3-4-1-2): Vaclik; Mercado, Gomez, Kjaer; Promes, Vazquez, Banega, Arana; Pablo Sarabia; Andrè Silva, Ben Yedder. 

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

15€ Bonus Benvenuto Scommesse al Deposito

Fastbet

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Benito Letizia

Informazioni sull'autore
Direttore di Stadiosport. Giornalista Pubblicista, Laureato in Lettere Moderne e Filologia Moderna presso l’Università Federico II di Napoli. "Il calcio è vita".
Tutti i post di Benito Letizia