Lazio-Roma 3-2, Mourinho: “Arbitro e VAR non all’altezza”

Il tecnico portoghese ha parlato subito dopo il derby perso contro la Lazio, disertando la successiva conferenza stampa.

Una sconfitta bruciante, quella maturata allo Stadio Olimpico di Roma durante la stracittadina contro la Lazio, non tanto per il risultato (3-2 n.d.r.) quanto per quei 20 minuti iniziali che hanno condizionato tutta la partita dei giallorossi, asfaltati dall’inizio arrembante della squadra di Sarri.

Il nervosismo del derby perso ha colpito anche Josè Mourinho che è andato via furioso dalla conferenza stampa (non per la partita, ma per le condizioni poste dalla sala stampa che, a quanto pare, non sono piaciute allo Special One) che però ha parlato, a fine partita, del match.

Il portoghese ha voluto tenere unita la squadra e lo ha subito dimostrato dopo il fischio finale quando ha chiamato i suoi a raccolta per parlare. Proprio il tecnico capitolino ha ammesso che ha subito voluto fare un discorso ai suoi, come se fossero nello spogliatoio, per compattare il gruppo.

Mourinho non è dispiaciuto della prova dei suoi nel derby, ma è molto rammaricato riguardo l’arbitro e la sala VAR che, secondo lo Special One, non sono stati all’altezza del match.

Sul secondo gol della Lazio, l’allenatore capitolino ravvisava un fallo che non è stato fischiato in area di rigore biancoceleste e, in seguito, mancava un’espulsione a Lucas Leiva ricordando la massima sanzione che Pellegrini aveva subito per “molto meno” secondo Mou.

Nel complesso l’allenatore dichiara che la Roma ha giocato meglio della sua avversaria sbagliando, però, nell’occasione dei gol subiti.

Chi ha guidato la squadra sia tecnicamente che emotivamente è stato Nicolò Zaniolo che, secondo il mister, ha disputato una buona partita, forse sbagliando qualcosa nell’ultimo passaggio, ma regalando buone impressioni dal punto di vista fisico.

Lo Special One ha cercato, anche in questa occasione, di predicare calma in modo da tenere tutto il gruppo unito per i prossimi impegni sia in Europa che in campionato.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus