Juventus-Udinese, Pirlo: “Non vorrei vedere più partite come quella con la Fiorentina. Ritrovato squadra vogliosa”

L’allenatore della Juventus Andrea Pirlo ha parlato a Juventus TV alla vigilia della sfida tra la sua squadra e l’Udinese. Il tecnico bianconero spera di non vedere più partite come quella persa contro la Fiorentina ed afferma come la squadra abbia voglia di ripartire.

Domani alle ore 20:45 primo impegno del 2021 per la Juventus che all’Allianz Stadium ospita l’Udinese nella partita valevole per la quindicesima giornata.

I bianconeri sono reduci da un bruttissimo 3-0 casalingo subito contro la Fiorentina, mentre i friulani arrivano da un’altrettanta brutta sconfitta interna per 2-0 contro il Benevento. Entrambe le squadre puntano ora ad iniziare bene il 2021 per raggiungere i loro obiettivi.

A Juventus TV ha parlato quest’oggi l’allenatore bianconero Andrea Pirlo che ha dichiarato come si augura di non rivedere più partite come quella contro la Viola. Pirlo ha sottolineato poi come, al di là di questa disfatta, la squadra si sia comportata in maniera egregia: “Non vorrei vedere più partite come quella con la Fiorentina, poi per il resto abbiamo fatto un buon cammino in crescendo migliorando su tanti aspetti. Sono convinto che si potrà fare ancora meglio, perché abbiamo tutto per poter fare molto meglio”.

Come Pirlo, anche la Juventus è ansiosa di ripartire e lo stesso tecnico ha confermato ciò. Pirlo ha dichiarato come abbia ritrovato un gruppo voglioso di ritornare in campo e di dimostrare la propria forza, rialzando subito la testa: Lunedì ho trovato una squadra vogliosa di ripartire dopo l’ultima brutta prestazione. Abbiamo recuperato quasi tutti i giocatori, quindi ripartiamo per fare una buona ripresa di campionato”.

Alla ripresa degli allenamenti, Pirlo ha rivelato come si sia parlato molto della partita sbagliata in toto contro la Fiorentina e degli obiettivi futuri, ritenendolo un dialogo molto produttivo. Gennaio sarà un mese importante e con tante partite e lo stesso allenatore bianconero lo ha sottolineato: É un mese importante con molte partite, con tante competizioni e ci sarà anche la finale di Supercoppa, quindi dovremo affrontarle al meglio con tanti giocatori a disposizione e ci sarà spazio per tutti, perché giocare ogni tre giorni è difficile e toglie energie, quindi dovremo esser pronti per ogni partita“.

Per quanto riguarda la condizione fisico, Pirlo ha affermato di aver ritrovato la squadra in buona forma e che per i prossimi impegni avrà tutti a disposizione: “Stanno bene. Hanno ripreso anche gli ultimi acciaccati come Arthur e Demiral. Giorgio si sta allenando con noi da qualche giorno con continuità quindi spero di averli pronti anche per le prossime partite”.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Danilo Servadei

Informazioni sull'autore
Laureando in Scienze della Comunicazione presso l'Università degli Studi di Salerno. Aspirante giornalista con la passione per il calcio estero e l'amore per quello giapponese
Tutti i post di Danilo Servadei