Juventus-Milan, Diretta Streaming Live, 12°giornata di Serie A, 10-11-2019

Juventus-Milan, 12° giornata di Serie A. La partita sarà visibile in diretta tv su  Sky Sport 1 HD e Sky Sport Serie A HD. E’ possibile vedere la partita in diretta streaming live utilizzando il servizio Sky Go. 

La Juventus di Sarri è reduce da una dura trasferta in Russia, in cui è riuscita a raccogliere tre punti importantissimi per la qualificazione alla prossima fase della Champions League. Non senza qualche difficoltà, visto che i russi si sono dimostrati abili nelle ripartenze e con un gioco in verticale veloce ed efficace allo stesso tempo. 

Deve prendere esempio dal Lokomotiv il Milan di Pioli, carpire alcune sue mosse per poter mettere in difficoltà i bianconeri. Altrimenti pare molto dura riuscire a costruire un successo. 

Il Milan non può permettersi di perdere altri punti per strada, deve al più presto cominciare ad accumularne per evitare di ritrovarsi ancora per un altro anno lontana dal quarto posto. 

La Juventus di Sarri sa che non deve guardare indietro, ma conquistare i tre punti per mantenersi dietro le spalle l’Inter di Antonio Conte. Al momento i nerazzurri sono sotto di un punto e stanno pressando i torinesi, pronti ad approfittare di un loro passo falso. 

Appuntamento per domenica 10 novembre all’Allianz Stadium per le 20.45.

Juventus-Milan, 12° giornata di Serie A

Come vedere Juventus-Milan in Diretta TV e Streaming Live:

La partita Juventus-Milan, posticipo della 12° Giornata di Serie A, sarà trasmessa in diretta tv su Sky Sport 1 HD Canale 201 e Sky Sport Serie A HD Canale 202 per gli abbonati a Sky Sport e Sky Calcio. 

Gli abbonati a Sky Sport e Sky Calcio potranno usufruire anche del servizio Sky Go per guardare la partita in diretta streaming live. 

Infine, è possibile acquistare la partita su NowTv al prezzo di 7,99 €. 

Precedenti, statistiche e Pronostico di Juventus-Milan 

I precedenti in totale tra le due formazioni sono 208, di cui 180 in Serie A, 24 in Coppa Italia, 3 in Supercoppa Italiana e 1 in Champions League.  Il bilancio vede nettamente in vantaggio i bianconeri con 83 vittorie, 68 pareggi e 57 sconfitte. Per quanto riguarda gli incontri disputati in terra piemontese tra Juventus e Milan, sono complessivamente 102, con 52 vittorie per i bianconeri, 25 pareggi ed altrettante sconfitte. 

I match tra queste due formazioni non sono mai banali e ricchi di suspence. Da quell’unico avvenuto nella finale di Champions League a Manchester nel 2003, con uno 0-0, poi terminato ai rigori con la vittoria dei rossoneri, per passare a quelle più recenti. 

La finale di Coppa Italia 2017-18, con un netto 4-0 in favore dei bianconeri grazie alla doppietta di Benatia e alle reti di Douglas Costa e all’autorete di Kalinic. Quindi l’ultima Supercoppa disputata la scorsa stagione, precisamente il 16 gennaio 2019, nella quale vinsero i bianconeri grazie ad una rete di Cristiano Ronaldo.

L’ultimo successo dei bianconeri è datato 6 aprile 2019 con un 2-1 firmato dalle reti di Dybala e Kean che hanno ribaltato l’iniziale marcatura di Piatek.

L’ultimo successo dei rossoneri a Torino risale alla stagione 2010-11, precisamente il 5 marzo 2011, con uno 0-1 firmato da Gattuso. Allora lo stadio in cui si giocò era ancora l’Olimpico di Torino. Da quando i bianconeri hanno giocato nell’Allianz Stadium non c’è mai stato un successo dei rossoneri.

Il pronostico della sfida vede un 1 condito da Over 1.5.

Probabili Formazioni Juventus-Milan 

La Juventus di Sarri verrà schierata con il solito 4-3-1-2. In porta Szczęsny, difesa a quattro composta da Cuadrado sulla fascia destra, mentre Alex Sandor agirà su quella di sinistra, con al centro Bonucci e Rugani, visto che De Ligt è alla prese con una distorsione alla caviglia. A centrocampo spazio per Khedira, Pjanic e Matuidi, mentre in avanti Bernardeschi e Dybala affiancheranno Ronaldo.

Il Milan di Pioli, invece, darà spazio al 4-3-3. In porta Donnarumma, difesa a quattro composta da Calabria e Hernandez sulle fasce, Duarte e Romagnoli come coppia centrale. A centrocampo il tridente sarà composto da Paquetà, Bennacer e Krunić, mentre in avanti ci saranno Suso, Piatek e Çalhanoglu.

JUVENTUS (4-3-1-2): Szczęsny; Cuadrado, Bonucci, Rugani, Alex Sandro; Khedira, Pjanić, Matuidi; Bernardeschi; Dybala, Cristiano Ronaldo. A disposizione: Buffon, Pinsoglio, Demiral, De Sciglio, Danilo, Bentancur, Ramsey, Rabiot, Emre Can, Douglas Costa, Higuaín. Allenatore: Sarri.

MILAN (4-3-3): G. Donnarumma; Calabria, Duarte, Romagnoli, Theo Hernández; Paquetá, Bennacer, Krunić; Suso, Piatek, . A disposizione: Reina, A. Donnarumma, Conti, Gabbia, Caldara, R. Rodríguez, Biglia, Kessié, Bonaventura, Borini, Rebic, Rafael Leao. Allenatore: Pioli.

 

Lorenzo Carrega

Informazioni sull'autore
Giornalista Pubblicista. Esperienze in ambito giornalistico locale, non solo di sport, ma anche di cultura e tempo libero. La scrittura è la mia passione
Tutti i post di Lorenzo Carrega