Juventus-Milan, Dichiarazioni pre partita Pioli: “Chi vince domani avrà grandi possibilità di andare in Champions”

L’allenatore del Milan Stefano Pioli è intervenuto ai microfoni alla vigilia della sfida tra il suo Milan e la Juventus allenata da Andrea Pirlo.

Sulla partita di domani il tecnico rossonero dice che al Milan sarà utile tutto quello che ha passato nel corso di questa stagione, sia dalle vittorie che dalle sconfitte.

Su una vittoria di una delle due formazioni in campo, Pioli ci dice: “Chi vince ha grandi possibilità di andare in Champions ma non sarà finita a domani sera. Ci sono tante altre partite. Avremo uno scontro diretto anche con l’Atalanta e questo ci rende padroni del nostro destino. Il calendario è questo. E’ strano trovare un turno infrasettimanale a due settimane dalla fine del campionato ma dobbiamo pensare solo alla partita di domani. Vincere con la Juventus sarebbe un risultato straordinario. Ci saranno difficoltà, sono forti ma dovremo dimostrare le nostre qualità nei 90 minuti”.

Juventus-Milan, 35° Giornata di Serie A

Sulla partita di domani Pioli inoltre aggiunge che la sua squadra dovrà essere brava a capitalizzare le occasioni che capiteranno, ma anche a saper contenere gli attacchi della Juventus, meno duelli difensivi da affrontare ci saranno, meglio sarà.

L’ex tecnico di Lazio e Inter ci dice che Ibrahimovic non sarà da solo in attacco, ma probabilmente sarà affiancato da uno tra Leao, Rebic e Diaz.

La Juventus viene descritta dal tecnico rossonero come una squadra con molta qualità, soprattutto capace di fare sempre la giocata giusta.

La squadra dovrà avere lo spirito giusto. Sia mentalmente che fisicamente dovrà farsi trovare pronta. Lottare senza mai mollare.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Luca Meringolo

Informazioni sull'autore
Laureato in Comunicazione e Dams, collaboratore di Klichè e StadioSport. Tifoso del Milan, ma sa riconoscere gli errori della sua squadra e loda anche gli avversari per i loro meriti. Obiettivo: giornalismo imparziale!
Tutti i post di Luca Meringolo