Juventus-Lokomotiv Mosca 2-1, Video Gol Highlights: la doppietta della Joya ribalta il vantaggio di Miranchuk

Risultato di Juventus-Lokomotiv Mosca 2-1, 3° giornata di Champions League: la doppietta di Dybala ribalta il vantaggio di Miranchuk. Bianconeri che sono al comando del girone assieme all’Atletico di Madrid.

Una partita che fin da subio esprime il canovaccio previsto. Bianconeri con il possesso palla e russi che si chiudono per poi ripartire. In una occasione concessa dai padroni di casa ospiti che passano in vantaggio! Miranchuk è bravo a ribadire in porta una precedente conclusione di Joao Mario ribattuta da Szczesny! Poi i bianconeri provano a reagire, ma non sono abbastanza veloci nel far scorrere la palla, faticano a tirare in porta. Ci vuole una doppia magia di Dybala per ribaltare il risultato, prima con una conclusione dalla distanza e poi con una ribattuta in area di rigore.

Juventus-Lokomotiv Mosca, 3° giornata di Champions League

La sintesi di Juventus-Lokomotiv Mosca 2-1, 3° giornata di Champions League

Subito occasione per i bianconeri al secondo minuto, con Dybala che scambia con Cuadrado e arriva al tiro con il sinistro, ma una deviazione della difesa russa mette in angolo con il rischio di un’autorete.

La Juventus ha molto possesso palla, ma fa fatica a trovare varchi in area di rigore. Due conclusioni di Ronaldo al quarto d’ora, la prima bloccata senza difficoltà da Giullerme, la seconda viene deviata dai difensori russi in angolo. 

Verso la metà del primo tempo occasione ancora per i bianconeri con Ronaldo che calcia dal limite dell’area ma si spegne tra le braccia di Guillerme. Poco dopo Pjanic prova a pescare Dybala in profondità, il quale prova ad allungarsi ma non riesce a colpire il pallone. 

Poi ancora Pjanic che prova a calciare il pallone dopo averlo recuperato in seguito ad un cross di Cuadrado, ma il suo tiro viene deviato in angolo. 

Alla mezz’ora il Lokomotiv passa in vantaggio! Nell’unica vera azione di ripartenza, un tiro di sinistro di Joao Mario deviato da Szczesny, con palla che termina sul sinistro di Miranchuk che calcia sotto la traversa!

Bianconeri che faticano a costruire azioni di gioco, con calci piazzati e poche conclusioni a rete. Primo tempo che finisce con la Juventus sotto di una rete che deve cambiare registro nella ripresa. 

Passano appena tre minuti nella ripresa e Dybala si trova la palla sul sinistro, ma il suo calcio al volo non inquadra la porta! Bianconeri che fanno fatica a costruire occasioni da rete. 

A metà della ripresa un calcio d’angolo battuto da Pjanic per Ronaldo il quale calcia debolmente tra le braccia del portiere avversario. Intorno alla mezz’ora doppia occasione per i bianconeri nel giro di due minuti. Higuain tira di destro dopo una giocata con Ronaldo, ma la palla termina di poco fuori, poi lo stesso attaccante argentino di testa che spaventa il portiere avversario.

Passano pochi secondi e la Juventus ribalta la sfida! Una doppietta di Dybala, prima con un mancino da fuori area che beffa Giullerme, poi tre minuti più tardi è bravo ad irrompere sulla deviazione del portiere dopo un tiro di Alex Sandro.

Juventus-Lokomotiv Mosca 2-1, Video Gol Highlights

Il tabellino di Juventus-Lokomotiv Mosca 2-1, 3° giornata di Champions League

Juventus (4-3-1-2): Szczesny; Cuadrado, Bonucci, De Ligt, Alex Sandro; Khedira (48° s.t. Higuain), Pjanic, Matuidi (65° s.t. Rabiot); Bentancur; Dybala (81° s.t. Bernardeschi), Ronaldo. Allenatore: Sarri

Lokomotiv Mosca (4-5-1): Guillerme; Ignatyev, Corluka, Höwedes, Idowu; Joao Mario, Barinov, Murilo, Krychowiak (83° s.t. Kolomeytsev), Al. Miranchuk; Eder. Allenatore: Semin

Arbitro: Anastasios Sidiropoulos (Grecia)

Reti: 30° p.t. Miranchuk (LM), 77° s.t. Dybala (J), 79° s.t. Dybala (J)

Migliori Bookmakers AAMS

FASTBET

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Eurobet

10€ Bonus Scommesse al Deposito

SISAL

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Lorenzo Carrega

Informazioni sull'autore
Giornalista Pubblicista. Esperienze in ambito giornalistico locale, non solo di sport, ma anche di cultura e tempo libero. La scrittura è la mia passione
Tutti i post di Lorenzo Carrega