Juventus: continua la preparazione in vista del Milan. Fisioterapie per Higuain, allenamento personalizzato per Ramsey

A pochi giorni dalla sfida contro il Milan, la Juventus sta continuando a prepararsi alla Continassa. Higuain resta ancora in dubbio, con l’argentino che sta seguendo un percorso fisioterapico, mentre Ramsey sta seguendo un allenamento personalizzato. 

Manca sempre meno al ritorno in campo per la Juventus che nella serata di venerdì sarà impegnata nella semifinale di ritorno di Coppa Italia contro il Milan all’Allianz Stadium. I bianconeri stanno lavorando con intensità, con lo staff di Sarri che sta seguendo attentamente le condizioni dei giocatori.

Il tecnico toscano contro i rossoneri potrebbe riproporre il 4-3-3 lo stesso modulo con il quale ha battuto l’Inter prima dello stop forzato, con alcuni cambiamenti. Il primo riguarderà l’attacco con Higuain che è ancora in dubbio dopo i problemi accusati alla coscia destra la scorsa settimana.

L’infortunio dell’argentino non è grave, ma il giocatore al momento sta seguendo un percorso fisioterapico ed è difficile possa esserci contro il Milan. Al suo posto, Sarri sta pensando di far giocare Dybala da falso nueve con Cristiano Ronaldo Douglas Costa al suo fianco.

A centrocampo, invece, dovrebbe rivedersi Khedira che al momento è in vantaggio su Ramsey. Il gallese sta svolgendo delle sedute personalizzate negli ultimi giorni ed è poco probabile che sia titolare, con il giocatore che va preservato vista la sua fragile natura fisica.

Poco probabile pure che possa giocare Giorgio Chiellini, con De Ligt favorito sul capitano bianconero che, come Ramsey, anche lui sta svolgendo sedute personalizzate. Questa mattina nuovo allenamento per i bianconeri con Sarri che dovrebbe già sciogliere gli ultimi dubbi di formazione in vista di venerdì sera.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Danilo Servadei

Informazioni sull'autore
Laureando in Scienze della Comunicazione presso l'Università degli Studi di Salerno. Giornalista pubblicista con la passione per il calcio estero e l'amore per quello giapponese e asiatico
Tutti i post di Danilo Servadei